444 0
444 0


Il 19 aprile 1987 esordivano negli Usa. Ancora oggi la serie registra ascolti record


Il 19 Aprile 1987 venne trasmessa nella tv americana la prima puntata del cartone diventato oggi la serie televisiva animata più longeva mai trasmessa, “The Simpsons“.

A distanza di 30 anni, la serie animata proposta da Italia 1, non ha arrestato il suo successo, conquistando quotidianamente una media di oltre un miliardo di spettatori totali ed oltre il 20% di share su un target di riferimento 15/34 anni.
I personaggi del cartone creato da Matt Groening portano il nome dei suoi reali familiari: i genitori Homer e Marge e le sorelle Lisa e Maggie.
Bart avrebbe dovuto chiamarsi Matt come il fumettista, ma scelsero di dargli il nome che conosciamo in quanto anagramma della parola “brat” che tradotto vuol dire “monello”.
Sono centinaia le star apparse all’interno della serie, quali  Elton John, Britney Spears, Paul McCartney.
Immancabile ogni anno per Halloween lo speciale “La paura fa novanta” (una serie di episodi speciali), arrivato nel 2016 al numero 26.
L’irriverente cartone ha anche lanciato oltre 15 profezie divenute realtà, dalla performance di Lady Gaga al Superbowl all’elezione del Presidente Trump, dall’invenzione dello smartwatch a quella del correttore automatico.
Nel 1999 la rivista Time acclama I Simpson come “miglior serie televisiva del secolo”.
Nominati perfino per un Golden Globe, I Simpson hanno ottenuto 32 Emmy Awards e 8 People’s Choice Awards.
In this article

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com