logodaltenda

Intervista a Federico Piermaria, CEO di Dal Tenda La nostra intervista a Federico Piermaria, amministratore delegato e socio fondatore della Casa Editrice Dal Tenda

6829 0

La Casa Editrice e distributrice Dal Tenda, viene raccontata da uno dei suoi tre fondatori, Federico Piermaria.
Con semplicità, precisione e tanta simpatia Federico svela il percorso di una community di appassionati del gioco da tavolo verso un sogno: la creazione di una Casa Editrice.

A: Ciao Federico, ti ringraziamo per quest’ intervista.

F: Grazie a voi, ProjectNerd!

A: Quando e come è nata l’idea di trasformare le proprie passioni in realtà, fondando la Casa Editrice Dal Tenda?

F: Dal Tenda è dal principio sempre stata vicina ai giocatori. Le persone ai negozi Dal Tenda e alle fiere ci hanno convinto a fare questo passo per noi molto importante.

A: Quali sono le fasce di giocatori a cui vi rivolgete?

F: In un primo momento ci siamo rivolti a un pubblico casual e alle famiglie. Ora il nostro obiettivo è creare un’offerta che possa soddisfare tutti i palati ludici, dal giocatore di Party Games a chi preferisce qualcosa di più impegnativo. Per Modena Play 2018 faremo un passo importante in questa direzione.

ok-play

A: Potresti parlarci della creazione di “Tolomeo”, una delle ultime novità da voi edite e presentate al Lucca Comics and Games?

F: Per chi non lo conosce ancora, Tolomeo è un gioco da 2 a 5 giocatori, il cui obiettivo è vincere una gara per essere il migliore astronomo! L’idea di base è stata creare un gioco che fosse leggermente più impegnativo rispetto alla media dei giochi per famiglie che si trovano al momento sul mercato. Il gioco ha una componente di programmazione dato che è possibile “prevedere” come si muoveranno i pianeti nei prossimi turni e conseguentemente pianificare le proprie mosse. Non manca, però, l’interazione tra i giocatori che avviene sfruttando i poteri dei pianeti, che se usati bene permettono di ribaltare le sorti della partita.

A: Perché consiglieresti i giochi Dal Tenda a tutti coloro che ancora non hanno avuto modo di provarli?

F: Il nostro catalogo è il perfetto starter pack per chi si sta affacciando a questo mondo o per convincere i vostri amici ad iniziare. Rainbow Rage e OK PLAY, ad esempio, sono giochi che si spiegano in tre minuti e possono essere giocati da chiunque. Per quanto riguarda Drinkopoly e Suicidium, invece, fanno parte della nostra linea per adulti, ma piacciono a tutti!

suicidium

A: Potresti darci qualche anticipazione sulle novità a cui state lavorando e che presto troveremo sugli scaffali?

F: Stiamo lavorando per avere almeno quattro uscite di qualità a Modena Play/Romics 2018. Come detto accontenteremo tutti, compresi quelli a cui piace lanciare una magia ogni tanto, andare in America o nascondersi tra la folla. E fate i vostri conti, le sorprese non sono ancora finite..

Il team di ProjectNerd ringrazia Federico Piermaria per la disponibilità, la simpatia e le ghiotte anticipazioni su ciò che ci aspetterà al prossimo Modena Play 2018.
A breve, le nostre recensioni su diversi articoli firmati Dal Tenda, stay tuned!

Annina

Annina

Nata nel vicinissimo 1984, completa gli studi presso il Liceo Classico Dettori, a Cagliari. La curiosità innata e l'amore per la scrittura sono alla base di ogni sua passione: dalla primissima per i fumetti di "Topolino", con una collezione di centinaia di volumi, a quella per anime, telefilm e film ricercati e rigorosamente selezionati. La passione per i giochi da tavolo e i mattoncini Lego l'accompagnano fin dall'infanzia, e ancora oggi sono parte integrante del suo tempo libero. Segue con ostinazione il motto "coltiva sempre il bambino che c'è in te".