Tarantino ripreso in primo piano, capelli a mezzo collo, stempiato, sguardo allucinato.

Tarantino: ancora conseguenze per le sue dichiarazioni Quentin Tarantino è il bersaglio mobile quotidiano dei rotocalchi. Dopo le dichiarazioni su Polanski, il regista deve assumersi delle responsabilità.

6033 0

Richiesta di scuse da parte di Tarantino

Quentin Tarantino si è scusato con Samantha Geimer dopo aver insinuato che voleva fare sesso con Roman Polanski quando aveva 13 anni.

Oggi ha dovuto rilasciare immediatamente una dichiarazione che lo scagionasse. La situazione per Quentin sta diventando piuttosto calda, e ogni giorno deve rispondere a continui rimbalzi di dichiarazioni.

Polanski fu arrestato nel 1977 per cinque reati in seguito allo stupro con l’uso di droghe, alla perpetrazione di perversione, sodomia e atti osceni e lascivi su una bambina sotto i 14 anni. Fuggì dal paese dopo essersi dichiarato colpevole di sesso illegale con un minore.

Quentin, vista la situazione scottante che lo circonda in questo periodo, ha rilasciato quanto segue, per calmare le acque.

Voglio scusarmi pubblicamente con Samantha Geimer per le mie osservazioni sprezzanti durante “The Howard Stern Show”, dove speculai su di lei e sul crimine che ha subito. Quindici anni dopo, mi rendo conto di quanto fossi in errore. La signora Geimer è stata violentata da Roman Polanski, ma durante l’intervista volli giocare all’avvocato del diavoloper il gusto di essere provocatorio. Non ho preso in considerazione i sentimenti della signora Geimer e per questo sono davvero dispiaciuto.

Quindi, signora Geimer, ero ignorante, insensibile e, soprattutto, in errore.

Mi dispiace Samantha.

Quentin Tarantino

Samantha Geimer ha comunque risposto prontamente alla dichiarazione del regista, postando su twitter quanto segue.

Insomma, almeno con Quentin, possiamo stare certi di una cosa: per adesso, niente e nessuno ce lo tocca!

Fonte: Variery

Francesco Paolo Lepore

Ex studente di Nuove Tecnologie dell'Arte, laureando in Social Media Marketing, redattore presso PJN.