Le regole che Marvel impose alla Sony Pictures

849 0

??????????????????????

 

Nel 2011. Marvel impose delle regole alla Sony Pictures alcune regole da seguire per Spiderman. Ovvero:

 

– Essere di sesso maschile

– Non deve torturare

– Non deve usare un linguaggio volgare oltre i limiti consentiti dal PEGI 13

– Non fuma

– Non fa uso di droghe

– Non fa uso di alcool

– Non è omosessuale (salvo se Marvel non lo faccia prima sul fumetto)

– Non fa sesso prima dei 16 anni

 

 

Per quanto riguarda Peter Parker:

 

– Deve essere caucasico ed eterosessuale

– I genitori devono essere assenti sin dall’infanzia

– E’ stato cresciuto a New York da zia May e zio Ben

– Ha acquisito i poteri mentre frequentava il liceo

– Il costume dev’essere disegnato da lui

 

Adesso sarà Sony Pictures a imporsi sulla Marvel, visto come stanno procedendo le trattative… ndr
Daniel Mars

Daniel Mars

Tanti anni sui videogiochi lo hanno convinto che non esiste niente di più importante del GAMEPLAY quando si parla di Gaming. Nonostante illustri capolavori moderni come Fallout 3 o il primo Dead Space, resta ancorato al passato con giochi come Earthworm Jim, Killer Istinct e Megaman X. E' anche fissato con gli X-Men, Donnie Darko e il Monopoly.