Steve Ditko risponde ad un giovane lettore dell’Uomo-Ragno

1643 0

Per chi non lo sapesse, Steve Ditko è il disegnatore che ha portato alla realtà il personaggio dell’Uomo-Ragno in casa Marvel assieme a Stan Lee.

E’ anche l’ideatore del personaggio di Doctor Strange e in tempi più recenti di Squirrel Girl della DC Comics, oltre a tutto questo Steve è un grandissimo illustratore ed un uomo molto riservato che dagli ’60 non rilascia interviste e non presenzia a nessuna manifestazione legata ai suoi lavori o al fumetto in generale.

Fa perciò molta tenerezza e sorpresa scoprire che pochi giorni fa questo stesso autore ha risposto ad una lettera tradizionale (non una e-mail ma proprio una lettera in carta) di un giovanissimo lettore di otto anni di nome Carl che gestisce con il papà un blog su fumetti, sia recenti che più “vetusti” ma soprattutto temi e ricorrenze legate all’Uomo-Ragno, il suo personaggio preferito.

Una lettera di poche frasi che rispondeva alle domande poste dal giovane fan al co-creatore del suo eroe, piccole perle di saggezza da un uomo che non si è mai concesso troppo a simili espedienti per comunicare ma che sicuramente ha trovato piacevole e molto commovente l’idea che un ragazzino di appena otto anni fosse un accanito lettore delle sue prime storie.

Tra le risposte date da Steve Ditko c’è l’assenza di un maestro a cui si è ispirato (No Teacher Made Me Think About Drawing Comics) e l’importanza di avere in chiaro la passione per il disegno prima di un maestro, tra le cose che ama disegnare parla dei personaggi in azione (The “Most Fun” In Drawing Comics is The Figures In Action) mentre le cose più complesse da imparare sono le cose meccaniche (One Of The Hardest Things To Learn To Do Well Are The Mechanical Things, Like Cars, Buildings, Etc And Animal).

Screen-Shot-2015-06-28-at-5.02.34-PM

Un ultimo accenno viene fatto ai due mostri del cinema horror a cui Ditko ha curato una serie a fumetti basata sulle loro avventure edita dalla Charlton Comics ossia Gorgo e Konga.

Che il piccolo Carl sia stato felice della risposta da uno dei più introversi autori fumettistici?

The_Leunam

Infermiere di giorno (e di notte, e nelle feste, e nei weekend) e giustiziere blogger di notte. Si diletta nella scrittura di libri e fumetti con spruzzate di sceneggiatura.