The Spirit – una nuova serie per celebrare il 75° anno del personaggio

824 0

Era il 1940 quando nelle edicole statunitensi approdava uno dei fumetti in bianco e nero più rivoluzionari di quella generazione: The Spirit.

Spirit01CovAPowellCreato da Will Eisner da tutti considerato come uno dei più importanti autori fumettistici internazionali e protagonista di una lunga serie di fumetti in Bianco & Nero (ed un poco apprezzato film del 2008 diretto dall’altrettanto maestoso Frank Miller), the Spirit narra le gesta del criminologo Denny Colt, il misterioso giustiziere noto come Spirit dal caratteristico cappello e  da una maschera che gli protegge l’identità.

La serie celebra quest’anno il suo 75° anno e per l’occasione la casa editrice Dynamite Entertainment porta dal 1° Luglio nelle edicole USA una nuova storia inedita del giustiziere mascherato in dodici volumi (che verranno probabilmente editi in Italia da Rw Edizioni) che ripercorrono la celebre golden age fumettistica (gli anni ’40) del personaggio per far avvicinare vecchi e nuovi appassionati dell’eroe di Central City.

<Il commissario Dolan, sua figlia Ellen, il tassista Ebony White e la “spalla” di Spirit, Sammy sono alla ricerca dell’eroe mascherato che è disperso e presumibilmente morto da oltre due anni. Può mai essere che il giustiziere di Central City sia caduto vittima dei suoi nemici o di qualche astuta e letale Femme Fatale?>

Will Eisner’s The Spirit sarà sviluppato dal vincitore dell’Eisner-Award Matt Wagner e con i disegni di Dan Schkade.

Noi speriamo di vederlo presto nelle nostre fumetterie per rivivere le sprezzanti avventure dell’età d’oro dei fumetti con il primo supereroe-senza-poteri della storia.

The_Leunam

The_Leunam

Infermiere di giorno (e di notte, e nelle feste, e nei weekend) e giustiziere blogger di notte. Si diletta nella scrittura di libri e fumetti con spruzzate di sceneggiatura.