SiO e Topolino: l’esordio il 28 ottobre

1920 0

Alla fine sembra che ce l’abbia fatta: il noto Youtuber SiO, con oltre 700 mila fan sul video social di Google e oltre 400’000 sulla sua Pagina Facebook, è riuscito a coronare il sogno di diventare un fumettista professionista presso Walt Disney.

Edito ovviamente da Panini Comics, il prossimo 28 ottobre nel numero 3127 di Topolino, uscirà un volume di 64 pagine dal costo di 3,50 euro che conterrà lo speciale “Sio… Ti faccio lo storyboard! “, in cui il noto Youtuber si improvviserà sceneggiatore per la leggendaria produzione californinana.

sio-topolino
L’anteprima pubblicata da Panini nel corso dello scorso Agosto

SiO è stato comunque affiancato da penne e sceneggiaturi di qualità ed esperienza ben più vaste: Stefano Intini, Silvia Ziche e Corrado Mastantuono gli sono stati vicini tutto il tempo e gli stessi presenteranno in ogni caso delle loro storie a parte.

Comunque il Web si è dimostrato diviso: c’è chi annovera SiO come uno dei migliori fumettisti italiani, chi invece lo lapida affermando che alla fine non ha fatto altro che trasporre su carta le battute più divertenti della rete con uno stile che da circa 20 anni è utilizzato in forum e video.

Originalità pura, insomma.

Sinceramente io non so a cosa pensare: sono dell’idea che un uomo debba fare di tutto per raggiungere il suo sogno e sono felice che SiO lo abbia raggiunto, tuttavia penso anche a tutti coloro che magari, proponendo fumetti ben più profondi del banale non-sense da dodicenne senza vita sociale, viene apputo eclissato dalla popolarità di qualcuno che ha avuto una grande fortuna con una idea piuttosto popolare: la traduzione letterale con Google Translate di canzoni straniere.

Sta di fatto che sono davvero felice dei suoi risultati e di seguito potrete trovare alcune pagine di anteprima di quello che sarà l’albo del prossimo 28 ottobre:

siotopolino1 siotopolino2 siotopolino3

In ogni caso, chi apprezza SiO e ha già letto queste vignette, sottolinea come l’umorismo surreale dello sceneggiatore Youtuber si sposa davvero bene con l’universo di Topolino, tanto che alcuni stanno pensando di acquistare il numero dopo decenni di albi di Topolino persi.

E voi? Come vedete l’accoppiata SiO e Topolino? E’ un bene o un male?

Marco Masotina

Tosto come un Krogan, gli piace essere graffiante e provocante per scoprire cosa il lettore pensa dei suoi strani pensieri da filosofo videoludico. Adora i lupi, gli eventi atmosferici estremi, il romanticismo e Napoleone.