CoD: Black Ops 3 in crisi, arrivano le mod

1214 0

Call of Duty: Black Ops 3 non sta avendo assolutamente il successo sperato. Nonostante le indiscrezioni di Activision parlino di milioni di copie vendute in tutto il mondo, il cui vago dato fa presagire un netto calo delle vendite, la reputazione del brand stesso sembra  ormai essere compromessa. Call of Duty è del resto un fenomeno Pop e come tale è costretto a svanire nel momento in cui la massa viene catturata da altre creature videoludiche.

Su Personal Computer, e parliamo quindi di Steam, la situazione è disastrosa: Black Ops 3 non compare nemmeno nella top 100 dei giochi più giocati del giorno e paradossale è pensare che Black Ops 2 e Modern Warfare 3 si posizionano quasi alla fine della classifica con un picco massimo di 4’000 giocatori per entrambi i capitoli, battuti da giochi quali Don’t Starve e Brawlhalla, segno che l’utenza Pc ne ha davvero abbastanza del pattume di Activision.

Schermata 2016-03-23 alle 12.18.37

Le statistiche di Steam sono chiare: il primo CoD in classifica si posiziona quasi alla fine e non è Black Ops 3

 

Nel tentativo di migliorare la reputazione della serie e convincere i giocatori a ritornare negli insulsi server di quello schifo di gioco ( e di serie), Activision sta promuovendo la pubblicazione di un Mod Toolkit che permetterà a tutti gli interessati di sviluppare Mod multiplayer per il terzo capitolo dell’Operazione Nera potendo quindi creare servers personalizzati con modalità e armi del tutto inedite. Non si hanno ulteriori informazioni riguardo a cosa permetterà il Toolkit, ma all’incirca dovrebbe essere pubblicato durante il prossimo aprile 2016. E’ invece probabile che le Mod possano anche approdare su console, mercato principale della serie la quale, in ogni caso, non è comunque riuscita a imporsi.

Activision, te la sei cercata. Dovevi essere furba come Ubisoft: per lo meno i parigini hanno compreso che cambiare titolo agli stessi giochi e ambientarli in periodi storici diversi, fa felici molte persone.

 

euy12gnqrvilykqytmabActivision sembra impegnata con Destiny

Marco Masotina

Tosto come un Krogan, gli piace essere graffiante e provocante per scoprire cosa il lettore pensa dei suoi strani pensieri da filosofo videoludico. Adora i lupi, gli eventi atmosferici estremi, il romanticismo e Napoleone.