Niente Recensioni Al Lancio Per The Division

784 0

Ubisoft, oggi con un comunicato stampa ha annunciato che l’embargo sulle recensioni di The Division, verrà smantellato solo dopo l’uscita del gioco.

Si tratta di una scelta curiosa considerando che le recensioni dei grandi siti a parer mio, fanno parte della conclusione della campagna di marketing relativa al gioco, ma se analizziamo la questione con più attenzione, questa scelta potrebbe aver senso.

final_tctd_e314_screenshot_covergameplay_159322
Qui in questo screen Ubisoft ha usato più photoshop di una quindicenne su Instagram

Gli ultimi due giochi della casa francese ovvero Rainbow Six: siege e Far Cry Primal, sono stati bollati dalla stampa specializzata come dei mezzi flop,  fidatevi che conosco persone soprattutto nel caso del primo titolo che hanno deciso di annullare il loro pre-ordine (togliendo i soldi alla casa di Montreuil) una volta saputo il verdetto del loro sito preferito.

Effettivamente anch’io credo che i suddetti titoli non valgano affatto il prezzo pieno, ma evidentemente alla Ubisoft questi pareri della stampa non devono essere andati troppo a genio.

The Division, punta ad essere la nuova punta di diamante della casa francese in un anno dove la loro gallina dalle uova d’oro non sarà presente,i pareri raccolti tra amici riguardanti la beta del nuovo mmo davanti ad una buona birra non erano affatto positivi.

Il sottoscritto ad esempio non ha potuto non notare qualche piccolo grande difetto come una hitbox a volte senza senso, ed un impronta di gioco pesantemente costruita attorno a futuri DLC che inevitabilmente verranno rilasciati a flotte.

Il comunicato stampa della casa francese ha giustificato l’embargo sostenendo che i recensori essendo in un numero limitato, non potrebbero mai raccontare la vera esperienza di vivere un mmo con una grossa ambientazione.

Comunicato che al sottoscritto suona leggermente come scusa, poichè recensioni di giochi puramente multiplayer quali: battlefield o lo stesso Destiny sono state possibili.

Io invece temo che il nuovo gioco di Ubisoft possa realmente dimostrarsi non all’altezza delle aspettative, non fraintendetemi con questo non voglio dire che sarà un brutto gioco, ma che non sarà quel titolo che ci occuperà interi mesi.

Dimostrandosi a conti fatti solo un’esperienza da 7 massimo 7.5; un voto che oramai i videogiocatori percepiscono come “troppo basso” o almeno sufficiente annullare un pre-ordine.

 

valecant

valecant

404 Ottimismo Not Found.