Resident Evil esce dall’adolescenza: 20 anni

2350 0

Esistono serie videoludiche che nel tempo sono riuscite a resistere grazie a una reputazione di ferro e una eredità importante. Tra queste vi è sicuramente Resident Evil. Il primo capitolo pubblicato il 22 Marzo 1996 su PsOne  consacrò sia l’hardware di Sony come il più competitivo e completo nel mercato, sia Capcom come creatrice di giochi horror per antonomasia. Uscito qualche mese dopo in tutto il mondo, divenne subito un videogioco cult, diventando quasi subito uno dei titoli più venduti di sempre. I capitoli successivi consacrarono la prima trilogia come la miglior produzione videoludica a tema horror migliore di sempre, o almeno fino all’approdo di Silent Hill di Konami. Sta di fatto che Resident Evil è associato dalla stragrande maggioranza dei videogiocatori del mondo come il gioco horror per definizione e alla fine è innegabile la qualità della prima trilogia.

resident-evil

Chi è il vostro preferito?

 

Ideata da Shinju Mikami, Biohazard, così si chiama la serie nel paese del Sol Levante, ha visto un succedersi di numerosi capitoli su una quantità spropositata di piattaforme diverse, raggiungendo l’apice di successo con Resident Evil 4 che, nonostante per molti sia associato all’inizio della fine ideologica della serie (e anche di Capcom stessa dato che da li a poco avrebbe iniziato a promuovere vere e proprie cavolate), risultò essere una killer application per Ps2 e sccessivamente per Wii grazie al Motion Controller.

Attualmente vi sono nuovi capitoli al lavoro, ma sono più che altro “remastered”. A breve uscirà RE6 Remastered e successivamente il quinto capitolo rifatto. Ironico è pensare al fatto che il termine”Remastered” è solitamente associato a videogiochi non in Alta Definizione e successivamente adattati al mondo dell’HD, perciò mi chiedo davvero quale sia il significato di fare una Remastered di qualcosa che non ha affatto bisogno di essere rimsterizzato, soprattutto quando sia Resident Evil 6 che il 5 sono invecchiati molto bene. Ancora più ironica è la scelta di fare la Remastered di Resident Evil 4: Remaster, la chiameranno Resident Evil 4 Remastered2?

In ogni caso è giusto fare gli auguri a questa gloriosa serie che quest’oggi compie vent’anni. Benvenuto nell’età della crisi di identità, Resident Evil!

[embedyt] http://www.youtube.com/watch?v=PAbRe06hibo[/embedyt]
Marco Masotina

Marco Masotina

Tosto come un Krogan, gli piace essere graffiante e provocante per scoprire cosa il lettore pensa dei suoi strani pensieri da filosofo videoludico. Adora i lupi, gli eventi atmosferici estremi, il romanticismo e Napoleone.