Cs: Go con il VATS? Eccolo qua

915 0

Forse alcuni di voi si sono chiesti come apparirebbe Counter Strike: Global Offensive se i giocatori potessero utilizzare il sistema VATS, il potente sistema di mira proposto per la prima volta in Fallout 3 ormai simbolo della serie post-atomica. Sinceramente io non me lo sono mai chiesto, anche perché il gameplay di Counter Strike: Global Offensive e in generale di CS stesso, si fonda proprio sull’idea che il giocatore più forte debba essere necessariamente il più veloce e il più preciso.

Ma a quanto pare questa domanda se la sono posti in molti e un simpatico utente di Steam, un certo Westracer, ha voluto sperimentare il VATS in una partita multiplayer di CS:Go. Una idea idea interessante e in ogni caso ricreata a dovere nel video, ma ai fini di gameplay potrebbe mai avere senso? Quello che sappiamo è che probabilmente i migliori Counterstriker possiedono un vero e proprio VATS nella testa capace di rallentare il tempo per raggiungere livelli di precisione inumani, anche se una vecchia indagine dell‘ESL ha rivelato come molti giocatori e-Sport facciano uso regolare di droghe psico-attive.

Meglio rimanere sul ridere e godersi il video.

Marco Masotina

Marco Masotina

Tosto come un Krogan, gli piace essere graffiante e provocante per scoprire cosa il lettore pensa dei suoi strani pensieri da filosofo videoludico. Adora i lupi, gli eventi atmosferici estremi, il romanticismo e Napoleone.