Star Trek Beyond Logo

Star Trek: Beyond è Simon Pegg a parlare

1203 0

Star Trek: Beyond uscirà a Luglio negli USA, per il 50esimo anniversario dalla nascita di uno dei franchise più seguito e più significativi del mondo del cinema e tv, ma ad oggi non si sà ancora nulla, o quasi, sulla trama.

Simon Pegg
Simon Pegg

E’ stato Simon Pegg, co-sceneggiatore insieme a Doug Jung e interprete di Scotty, a svelare qualche dettaglio ai microfoni di Empire: il film inizia quando l’equipaggio della U.S.S Enterprise si trova al secondo anno della sua missione quinquennale (“là dove nessuno è mai giunto prima“), un equipaggio fresco, nuovo, e non ancora abituato a queste missione, e quindi sull’orlo dello sfinimento:

Sono andati a riposarsi in un avamposto della Federazione, una sorta di centro diplomatico.

Propio in quel posto Krall (Idris Elba) si mostra in tutta la sua violenza e attacca l’Enterprise e l’equipaggio ai comandi di Kirk.

La domanda alla base del film sarà “Qual è il significato di tutto questo? Perché lo stiamo facendo?”, ovvero: stiamo creando una straordinaria comunità all’interno della Galassia, ma a che scopo? Che cosa significa?

Poi il regista Justin Lin aggiunge:

È il 50esimo anniversario, mi sembrava fosse importante decostruire l’idea stessa di Star Trek, l’idea della Federazione e il motivo per cui è così importante. Affronteremo diversi aspetti.
Spock in una scena di Star Trek: Beyond
Spock in una scena di Star Trek: Beyond

 

Siete carichi per il 22 Luglio (data ufficiale d’uscita negli USA, mentre in Italia è atteso l’11 Agosto)? Io sì, sono fan e fanatico di Star Trek e non vedo l’ora di scoprire dove porterà lo sviluppo di questa nuova timeline alternativa nell’universo cinematografico di Star Trek (alternativa in seguito al primo capitolo della nuova saga di J.J. Abrams.

Nel cast Chris Pine, Idris Elba,Zoe Saldana, Zachary Quinto, Karl Urban, John Cho, Anton Yelchin eSofia Boutella.

Iarin Fabbri

Iarin Fabbri

Spadin (alias Iarin Fabbri) è uno dei fondatori di Project Nerd. E' socio fondatore di Webbare.it che è l'azienda che si occupa di tutto lo sviluppo software e montaggi video e grafica per Project Nerd. Spadin è esperto di retrogaming e comics, più che esperto, possiamo definirlo memoria storica, e si tiene informato sulle serie tv e i cine-comics