Bryan Singer sulla possibilità di vedere Deadpool con gli X-Men!

1442 0

Che li amiate o odiate, la serie X-Men con otto film negli ultimi sedici anni ha guadagnato più di quattro miliardi di dollari nel mondo.
Con il recente successo di Deadpool (che ora è il film campione di incassi del franchise), il regista Bryan Singer è stato interrogato sulla possibilità di vedere il super-eroe chiacchierone con gli X-Men sul grande schermo:

Se si prende un personaggio irriverente e istrionico come Deadpool e lo colleghii a qualcosa di serio come X-Men, è necessario farlo con attenzione e delicatezza. Se lasciato al caso può essere un disastro. Questo deve essere fatto con delicatezza, ma c'è un sacco di spazio per farlo

Dunque il regista rimane molto aperto sulla possibilità di vedere Deadpool in un film degli X-Men.
Inoltre, quando gli è stato chiesto se ha in programma di far parte ancora per molto temo del franchise Fox, Singer è sembrato piuttosto entusiasta di restare:

Quando si spendono quasi due decenni in un universo, si potrebbe dire semplicemente 'ho finito' o 'ho intenzione di abbandonarlo' solo che non avrebbe senso per me. Sono molto coinvolto in questo universo e ho un ottimo rapporto con tanti attori che interpretano i personaggi

Il franchising continua inoltre ad espandersi con nuovi personaggi e film spin -off tra cui un secondo film Deadpool (confermato), un terzo film di Wolverine, Nuovi Mutanti e Gambit che sono tutti in fasi diverse di produzione:

E’ davvero grande il nostro universo. E ora che abbiamo alterato la timeline con ‘X-Men: Days of Future’ Past ci sono infinite possibilità

Vi ricordiamo che il nuovo capitlo dei mutanti, X-Men: Apocalisse, sarà in tutte le sale italiane dal 18 Maggio 2016.

In ogni caso vi terremo aggiornati su tutte le novità di casa Fox.

Enrico Ciccarelli

Sociologo, recensore e nerd! Caporedattore dalle sezione Spettacolo per ProjectNerd.it