System Shock su Kickstarter a giugno: preparate il portafogli!

1011 0

Night Dive Studios identifica quel folle gruppo di persone che ha deciso di riesumare una delle anime più pericolose e affascinanti dell’intero scenario videoludico: System Shock. Annunciato durante gli ultimi mesi dello scorso anno, la remastered di uno dei più iconici videogiochi di sempre ha subito ottenuto il favore del pubblico più maturo che subito non ha esitato a esaltarsi per un annuncio di tale portata (anche noi del resto non ci siamo trattenuti).

Sta di fatto che Night Dive aveva già creato una Enhanced Edition della prima creazione del leggandario team di Looking Glass Studios, ma è evidente che System Shock abbia solcato i cuori di coloro che con dedizione hanno voluto riproporlo al pubblico in forma ottimizzata e fruibile dai moderni Pc.

La remastered sarà quindi qualcosa di diverso rispetto alla Enhanced, poiché un nuovo motore grafico permetterà a tutti i videogiocatori moderni di poter giocare l’avventura come se fossimo ancora nel 1994, ove gli antiquati poligoni del titolo sembravano effettivamente essere fantascienza per l’epoca.

maxresdefault-12

 

Non è affatto facile fare una vera e propria remastered di un titolo così importante e radicato nell’immaginario collettivo di tutti i Pc gamer e penso sia innegabile che il rifacimento grafico e di gameplay possa essere incredibilmente dispendioso per una società che vive di remastered di videogiochi leggendari e spesso inutilizzabili sulle moderne macchine da gioco. Proprio per questo motivo, Night Dive ha annunciato la partenza di una campagna Kickstarter per il completamento del titolo, la quale partirà il prossimo 29 giugno.

Penso sarò tra i primi a donare il mio denaro per questa giusta causa. La qualità delle riproposte di Night Dive è assolutamente nobile e convincente, ma il progetto di questa “Remastered” non deve assolutamente fallire.

Preparate i portafogli allora: il 29 giugno è vicino!

 

Marco Masotina

Marco Masotina

Tosto come un Krogan, gli piace essere graffiante e provocante per scoprire cosa il lettore pensa dei suoi strani pensieri da filosofo videoludico. Adora i lupi, gli eventi atmosferici estremi, il romanticismo e Napoleone.