Un film su Freccia Verde? Stephen Amell commenta la possibilità di farne parte

3210 0

L’ipotesi di un unico universo condiviso tra serie tv e cinema targato DC Comics è ormai più una speranza che un reale progetto. La Warner Bros e la DC, infatti, hanno più volte sottolineato la separazione tra l’universo cinematografico e quello televisivo ed escluso l’ipotesi – almeno a breve – di un eventuale convergenza.

La decisione è stata a tutti più chiara quando è stato deciso di lanciare sul grande schermo Ezra Miller nel ruolo di Flash, senza considerare il già attuale Grant Gustin, che ne veste i panni del velocista scarlatto nella serie CW. Molti fan sono stati scettici su questa mossa e si domandano se, con un eventuale film dedicato a Freccia Verde, possa succedere la stessa cosa.

In un’intervista con Larry King l’attore Stephen Amell, il Green Arrow televisivo, ha detto la sua sulla questione:

L’universo televisivo e quello cinematografico sono due cose distinte, come più volte detto dai produttori. Per questo è stato cambiato l’attore per Flash. Se io invece potrei interpretare Oliver Queen in un film? Non credo e comunque attualmente, che io sappia, non è in programma un film sul personaggio. In futuro non so, le cose cambiano

Arrow è stata una delle prime serie tv basate sui fumetti di successo e gran parte del merito va anche dato anche alle prove dell’attore Stephen Amell. Per un eventuale film, non si potrebbe almeno prendere in considerazione il tanto amato attore canadese?

Enrico Ciccarelli

Sociologo, recensore e nerd! Caporedattore dalle sezione Spettacolo per ProjectNerd.it