Le console Next-Gen? Probabilmente ci saranno

983 0

Ultimamente mi sono dimostrato molto scettico al riguardo di una possibile Nex-Gen. Le politiche di Microsoft e Sony nell’affrontare le moderne sfide di mercato di una industria che sembra non fermarsi mai nel fatturare sempre di più, supponevano la fine delle generazioni intese come ciclo di vita e di morte di una console per approcciare uno stile più misto e a tratti “liberale“.

In realtà Phil Spencer ha più volte ribadito come Xbox One, Scorpio e le successive console saranno comunque collegate tra loro, facendo intendere una sorta di Cross-Gen perpetuo che possa aumentare i profitti aumentando la base d’utenza con una base installata maggiore. A tal proposito, l’esortazione “Perché ad ogni generazione dobbiamo sempre ricominciare tutto” dello stesso Phil è simbolica, ma disegna pur sempre un futuro legato al concetto di “Generazione”.

philspencer1(1)
La politica di Microsoft sembra molto semplice: Cross-Gen perpetuo a generazioni, per aumentare pubblico e diminuire gli “sprechi” per un percorso continuo

 

Alla fine dello scorso anno AMD aveva dichiarato di essere già al lavoro sulla progettazione di console di nuova generazione. Secondo i dirigenti dell’azienda di Sunnyvale infatti, la “Next-Gen” sarebbe arrivata entro e non oltre il 2019, affermando che Ps4 e Xbox One sarebbero durate abbastanza per permettere un ciclo di vita lungo tanto quanto quello di Ps3 e Xbox 360.

A tal proposito scende in campo anche l’analista Damian Thong dell’agenzia finanziaria Macquarie Group. Secondo lui, la nuova generazione di Sony dovrebbe approdare sul mercato nel corso del 2018, rendendo Ps4 PRO una sorta di “preparazione” sia economica che finanziara al nuovo sforzo di Sony e soprattutto un ponte per permettere probabilmente la fruizione dei contenuti di PS5 anche su Hardware Ps4 (ma tale è una supposizione). Secondo lo stesso analista infatti, Ps4 Pro è arrivata con le giuste tempistiche sul mercato e permetterà all’azienda di Tokyo i giusti introiti per affrontare il futuro.

pro
Ps4 Pro ha scombussolato un po’ tutto il mercato

Per quello che mi riguarda, nonostante avessi teorizzato la fine delle generazioni, posso dirmi sollevato da queste posizioni e notizie. Sono però conscio del fatto che il mondo videoludico probabilmente muterà sempre di più verso una soluzione unica e definitiva, che possa avere la potenza di un personal Computer e la portabilità di uno Smartphone.

E’ probabile comunque che ci avviciniamo sempre di più alla fine del concetto di “generazione” in quanto, come sempre accade, dopo una grande crescita vi è sempre una grande depressione motivo per cui è molto probabile che le cose in futuro cambieranno come conseguenza di una profonda crisi probabile, ma non prevedibile.

Ma al momento è molto meglio vivere il presente.

 

Marco Masotina

Marco Masotina

Tosto come un Krogan, gli piace essere graffiante e provocante per scoprire cosa il lettore pensa dei suoi strani pensieri da filosofo videoludico. Adora i lupi, gli eventi atmosferici estremi, il romanticismo e Napoleone.