10 group name di cui forse non sai il significato pt 2

2758 0

Non sempre è tutto come appare


Spesso, nel mondo del Kpop e non solo, si scelgono stage name che posseggono un significato più profondo dietro alla semplice facciata del nome.
Acronimi, numeri e lettere che all’apparenza sembrano non significare nulla… e invece.

Non perdetevi la prima parte che potete trovare qui!

BTS : “ Bangtan Sonyeondan ” ( 방탄소년단 ) o “ Bangtan Boys ”
Ormai noti seppur giovincelli del mondo Kpop sono il boy group di testa della Big Hit Entertainment.
Name delle loro fan è ARMY ( nome ufficiale ) che sta per : “Adorable Representative M.C for Youth” (Adorabili Rappresentanti Portavoci della Gioventù).
I ragazzi sono in sette e hanno debuttato 13 giugno 2013 con la canzone “No More Dream” dall’album “ 2 Cool 4 Skool ”.

NCT: “ Neo Culture Technology ” ( 엔시티 )
Boy group di SM Entertainment che concettualmente non ha un numero definito di membri, infatti esistono diverse formazioni.
La unit principale ha come name NCT U, hanno debutto in sei nell’aprile 2016, gli NCT 127 sono in sette e li abbiamo conosciuti a luglio dello stesso anno, mentre gli NCT Dream hanno debuttato ad agosto.

JJCC: “ Jackie Chan Joint Cultures ” (제이제이씨씨)
Sei ragazzi sotto la Jackie Chan Group Korea.
Le prime J e C stanno proprio per Jackie Chan mentre le altre due per Join e Cultures, nome che viene visto anche come “Jackie Chan, let’s spread K-Pop“.
Il nome del gruppo ha due possibili pronunce “ JJCC ” esattamente come è scritto, oppure Double JC che sta per “Double Joy Creative“.

I.O.I: Ideal Of Idol (아이오아이 )
Nome controverso fino alla fine, nome che ha creato molto malcontento tra i fan quando i netizens hanno fatto notare che la pronuncia del nome IOI è “ aioai ” la stessa della più nota girl group di casa FNC Entertainment AOA.
La girl group è sotto al label CJ E&M ed è formato da undici ragazzine selezionate tra 101 da diverse etichette d’intrattenimento tramite il programma televisivo “ Produce 101 “.
A gennaio 2017 il gruppo si scioglierà rimandando le giovani aspiranti idol alle loro rispettive etichette d’intrattenimento.

F.T Island: Five-Treasure Island (: 에프티 아일랜드 )
Cinque ragazzi che creano la rock band di casa FNC Ent.
Hanno debuttato il 7 giugno del 2007 con l’album “ Cheerful Sensibility ”.

H.O.T: High-Five of Teenager (에이치오티)
Stage name che sta per High-Five of Teenager, storica boy group che ha debuttato negli anni ’90 con cinque membri.
I ragazzi avevano firmato sotto SM Entertainment e si sono sciolti solo cinque anni dopo il loro debutto, nel 2001.

G.O.D. : Groove Overdose ( 지오디 )
Altra boy band storica, cinque ragazzi ormai uomini, sotto JYP Entertainment.
Attivi dal 1999 al 2005 poi rimasti in pausa, in tre, attualmente perseguono la carriera musicale come solisti sebbene si siano riuniti gli anno scorsi per un album assieme.
Inizialmente il nome era scritto “ GOD ”, ma per evitare censure e malintesi vennero aggiunti i puntini a simboleggiare l’acronimo.

EXID: EXceed In Dreaming (이엑스아이디)
Girl group che ha debuttato nel 2012 sotto la LOEN Entertainment ( EX Seoul records ).
Le ragazze hanno debuttato in otto con il brano “Holla“, attualmente sono rimaste in cinque.

EVoL: Effective Voice of Ladies (이블 )
Le ragazze hanno debuttato in cinque con la Stardom Entertainment nel 2012 sciogliendosi però nel 2015.
Il loro brano di debutto fu ” 우린 좀 달라 ( We Are A Bit Different ) “.

ZE:A (제아 ): Children of Empire ( 제국의 아이들)
Hanno debuttato nel 2010 con la Star Empire Entertainment.
Già noti prima del debutto grazie ai “ guerrilla show ”, ottennero anche un proprio show dal titolo “ Empire Kids Returns ”.
Vennero però investiti da una controversia non da poco, infatti la pronuncia del loro name era identica a quella di JeA delle Brown Eyed Girls, per questo furono costretti a cambiarla.

E anche oggi si è imparato qualcosa di nuovo, non si smette mai di imparare.
Presto tanti altri significati che magari non immaginate o proprio di cui non riuscite a venirne a capo.
Cosa ne pensate? Questi li sapevate già?

Francesca Bandini

Francesca Bandini

Totalmente avvolta nella sua bolla fatta di letteratura (principalmente fantasy, urban fantasy e distopico), ballo, recitazione, post produzione, cinematografia e fotografia. Cosplayer dal 2008. Dedita al violino come il celebre Sherlock Holmes, innamorata della chitarra come Jimi Hendrix (senza darle fuoco). Entra nel mondo del K-Pop senza passare dal via e fra i suoi gruppi preferiti del genere svettano Super Junior e AOA. Tanti anni prima sposa il genere J-Rock, dove i GazettE resteranno sempre sovrani nella sua playlist.