Dylan Dog

I 10 Migliori albi Speciali di Dylan Dog!

6462 0

L’orrore!

Dylan Dog nasce dalla fervida immaginazione di Tiziano Sclavi che dal 1986 non ha smesso di stupire con storie ricche di azione e riflessioni sull’uomo e sulla sua natura, portando in edicola uno dei prodotti più raffinati sempre che ha cancellato la sottile linea di divisone tra fumetto d’autore e fumetto popolare.

L’unico  a riuscire in questa impresa fu Ken Parker che però non ebbe lo stesso successo di Dylan Dog che nel corso degli anni ’90 divenne uno dei fenomeni di costume più importanti del belpaese.

Sono passati ormai 30 anni e di storie se ne sono scritte di tutte i colori e di tutti gli orrori!

In questo caso prendiamo in esame solo le storie della collana degli Speciali.

Se siete interessati invece ai migliori Speciali di Tex cliccate QUI.

10 Orrore Nero Speciale N 3

dylan dog

Sclavi scrive e Freghieri disegna.

Potremmo riassumere questa storia come l’incontro di Francesco DellaMorte Dellamore con Dylan Dog, le due più fortunate creature di Tiziano Sclavi.

9 Labirinti di Paura Speciale N 8

dylan dog

Questa volta è Chiaverotti ai testi mentre ai disegni il sempre immenso Corrado Roi.

Questa volta si esplora la necessità di narrare: come mai questa capacità è possibile all’uomo che la utilizza costantemente? questo cibo invisibile è salutare o un cancro che si instaura e si nasconde dentro di noi?

Una storia che saprà stupirvi e divertirvi come solo Chiaverotti sa fare!

8 Il Club dell’Orrore Speciale N 1

dylan dog

Tiziano Sclavi scrive e Corrado Roi disegna.

E già qui si sente il profumo di capolavoro!

Sulle sponde del lago di Loch Ness, si riunisce il Club dell’Orrore, sei narratori di fiabe nere si sfidano all’ultimo brivido. Quale sarà la storia più terrorizzante? Un omaggio più che sentito e originale al mostro di Loch Ness!

7 Sogni Speciale N 7

dylan dog

Lord Wells vuole avventurarsi nell’inconscio dell’umana specie e per questo necessita di ottimi sognatori, tra cui ovviamente Dylan.

Sclavi scrive e dirige un Freghieri in ottima forma.

6 La Scelta Speciale N 18

dylan dog

Paola Barbato contribuisce alla storia dell’Indagatore dell’Incubo in maniera assolutamente impareggiabile.

Ad aiutarla troviamo il buon Luigi Piccatto. Questa volta l’orrore più grande è la scelta di fronte al bivio e dopo averlo passato tutti abbiamo pensato “cosa sarebbe successo se…”

5 La Fine è il mio Inizio Speciale N 30

dylan dog

Alessandro Bilotta è attualmente il miglior sceneggiatore che Dylan Dog possa vantare, il suo ciclo de “Il Pianeta dei Morti” è quanto di meglio ci si potesse aspettare dopo 30 anni di storie.

Questa volta Bilotta affiancato da Camagni ci riporta nelle oasi dove i londinesi si recano per dimenticare l’orrore che dovrebbero vivere ogni giorno.

4 Mefistofele Speciale N 4

dylan dog

Tiziano Sclavi scrive e Corrado Roi disegna.

Questo è il Faust secondo Tiziano Sclavi. Un capolavoro riscritto con un’originalità e freschezza che non fa che ricordarci di quanto Sclavi riuscisse ad imprimere la sua impronta anche ad opere di una grandezza immensa.

3 Gli Orrori di Altroquando Speciale N 2

dylan dog

Tiziano Sclavi scrive e dirige un maestro assoluto del fumetto italiano ed internazionale in generale: Attilio Micheluzzi. Una pietra miliare della storia dell’Indagatore dell’Incubo!

Una storia nella storia, la storia che riassume perfettamente chi è Dylan Dog, anche a un essere infra-dimensionale quale Azazelo!

2 Sette Anime Dannate Speciale N 6

dylan dog

Tiziano Sclavi scrive uno dei suoi più riusciti gialli, un genere da sempre presente nella testata dell’incubo ma mai così accentuato. L’opera di partenza è infatti 10piccoli indiani e per certi versi anticipa l’idea alla base di Se7en.

Ai disegni il sempreverde Corrado Roi che qui firma forse il suo più grande capolavoro grafico.

1 La Casa degli Uomini Perduti Speciale N 5

dylan dog

Paola Barbato ha più spesso definito questa come la storia più bella di sempre mai scritta per l’Indagatore dell’Incubo di casa Bonelli. Come darle torto?

Questa volta Sclavi immerge il nostro Old Boy in una delle sue avventure più orrorifiche di sempre dove la stella polare in questo caso è il genio Richard Matheson. Se non lo avete letto è come se non aveste mai letto nessun Dylan Dog!

Riccardo Maggi

Un giullare alla corte di Internet...