coreografie

Le 10 migliori coreografie Kpop del 2016

3074 0

Ecco quelle che, a nostro parere, sono le migliori coreografie Kpop del 2016


Il 2016 sta per finire, come non dare uno sguardo indietro e stilare una lista ( non classifica ) delle migliori coreografie Kpop di quest’anno?

GFRIEND – Rough
Non troppo complesse le loro coreografie ma sempre strutturate e che ben si adattano alla loro “ personalità “ da palcoscenico.
Cambi da incrociare gli occhi, movimenti fluenti e delicati con una scelta attenta anche ai loro outfit per lasciare il segno in ogni stage.

B.A.P. – SKYDIVE
Impossibile non nominare loro.
Il ritorno dei BAP quest’anno, dopo tutte le loro burrascose problematiche passate, non è di certo passato inosservato.
Come sempre mostrano la loro dance skill senza timori.

TWICE – Cheer Up
Celebri nell’ultime periodo, spopolano le TWICE.
Tra i loro brani più amati c’è anche Cheer Up, coinvolgente sia nella musica che nel ballo.

EXO – Monster
Come non amarli, perfino in questa oscura visuale, sanno dare il meglio di loro, mostrando, come sempre, le loro avanzate pratiche di danza in una coreografia che non manca di certo di stupire.

BTS – Fire
Indimenticabili quest’anno i Bangtan Boys.
Impossibile non lasciarsi trasportare dalla musica coinvolgente e dalle loro sempre difficilissime coreografie. Questa non è diversa e non è facile staccare gli occhi dalla loro dance practice davvero complessa.

Red Velvet – Russian Roulette
Molto amate, nonostante il cambio di formazione che ha stordito e destabilizzato un pò i fan, subito riconquistati con brani come “ Dumb Dumb “ e l’immancabile ultima “ Russian Roulette “.
Da sempre le Red Velvet si cimentano in coreografie tutto tranne che semplici.

BLACKPINK – BOOMBAYAH
Nuove arrivate, nuove dive.
Così sono descritte, eh sì perché subito dopo il loro debutto con “ Boombayah “ è stata pioggia di critica positiva nei loro confronti.
Ancora poche canzoni e quindi poche coreografie, ma davvero sostanziose.
Il talento non manca, vediamo come proseguiranno la loro avventura appena iniziata, ma è certo che si guadagnano questa posizione con una coreografia davvero accattivante.

GOT7 – Hard Carry
Altra boy group che si guadagna a pieno titolo la sua presenza tra queste dieci coreografie top e come non dargliela.
Energici come non mai, mostrano una coreografia studiata nei minimi particolari per enfatizzarli al meglio e conquistare sempre il palco.

TAEMIN – Sayonara Hitori
Tanti gruppi, ma anche qualche solista si merita l’ingresso fra questi dieci, come non dare un posto a lui.
Tanto talento e tantissima passione, quelle di Taemin, che le dimostra come non mai in questo brano giapponese di grande successo.

TAEYEON – Why
Se c’è un lui, deve esserci anche una lei.
Si guadagna sempre più le sue posizioni come solista, Taeyeon, della girl group Girls’ Generation.
Questa volta non c’è solo lei e un asta con un microfono ma anche una dolce coreo grafia studiata per valorizzarla al meglio.

Voi cosa ne pensate?

Francesca Bandini

Francesca Bandini

Totalmente avvolta nella sua bolla fatta di letteratura (principalmente fantasy, urban fantasy e distopico), ballo, recitazione, post produzione, cinematografia e fotografia. Cosplayer dal 2008. Dedita al violino come il celebre Sherlock Holmes, innamorata della chitarra come Jimi Hendrix (senza darle fuoco). Entra nel mondo del K-Pop senza passare dal via e fra i suoi gruppi preferiti del genere svettano Super Junior e AOA. Tanti anni prima sposa il genere J-Rock, dove i GazettE resteranno sempre sovrani nella sua playlist.