Horror

I 10 Migliori Libri Horror di sempre!

15754 0

Horror, il sapore della paura!

La letteratura dell’orrore nasce principalmente nel 1800 per poi rinvigorirsi e ripresentarsi nel secolo successivo.

Opere Horror sono tutti quei romanzi o racconti che alimentano paure ancestrali che l’uomo cova da millenni come la paura della morte o del buio, l’isolamento o il sovvertimento della scienza e della razionalità.

Oppure si focalizzano maggiormente sulle fobie del nuovo Homo Oeconomicus quali la violenza, il dolore, la malattia mentale o fisica e la società. L’orrore è quindi tutto ciò che inaspettatamente sconvolge le nostre vite cambiandole radicalmente e a cui noi con la nostra razionalità non riusciamo a rimediare.

Questo tipo di letteratura fantastica è quindi molto difficile da scrivere e sin troppo snobbato dal grande pubblico come è successo per la Fantascienza.

Ci saranno delle ovvie mancanze ma questi sono i titoli assolutamente imprescindibili secondo me.

Clicca QUI per scoprire quali siano le pietre miliari della Fantascienza!

Clicca QUI per scoprire quali siano i migliori libri Fantasy!

Se è il Noir il to genere preferito allora dovresti guardare QUI.

Per i fanatici dell’Avventura invece QUI.

Partiamo!

10 Frankenstein Di Mary Shelley

Horror

Un classico della letteratura inglese e del genere Horror. Mary Shelley riporta in vita il mito di Prometeo ampliando le problematiche e le riflessioni riguardo alla vita, alla morte, alla libertà e al sentimento. La creatura del dottor Frankenstein si muove in scenari cupi, oscuri che ben rappresentano la realtà.

9 Metamorfosi Franz Kafka

HorrorCosa succederebbe se una mattina qualsiasi vi risvegliaste come una gigantesca e schifosa blatta? Kafka dà vita ad uno dei romanzi più angoscianti e inquietanti di sempre che meglio rappresenta l’orrore nella sua forma più pura ed essenziale.

8 Libri di Sangue di Clive Barker

HorrorClive Barker è uno dei maestri assoluti del genere Horror e proprio grazie a questi racconti saprà stupirvi e angosciarvi instillando in voi un terrore viscerale che ben pochi scrittori hanno saputo fare nella storia della letteratura mondiale.

7 Racconti del Terrore di Edgar Allan Poe

HorrorIl papà degli incubi su carta e non solo.

Poe è un maestro nella descrizione di atmosfere e situazioni al limite dell’impossibile che si conficcheranno nella vostra memoria come chiodi spessi e pesanti, chiodi da bara. Ancora oggi dopo quasi 2 secoli le sue storie rapiscono lettori di tutto il mondo!

6 L’Isola di Richard Laymon

skull-island-iceberg

Il protagonista e la famiglia della sua ragazza, in viaggio ai Caraibi, naufragano su un’isola dove un serial killer si divertirà a farli a pezzi.

Cosa c’è di più spaventoso di un tranquillo week-end di paura?

5 Ghost Story di Peter Straub

scary-ghost-monster-creepy-creature-www-gothicwallz-net

Un uomo viaggia per miglia e miglia verso la Florida con al suo fianco una bambina di 7/8 anni piuttosto tranquilla nonostante l’abbia appena rapita. Non parla molto né mostra paura o atteggiamenti tipici di un bambino in una tale situazione. Una volta giunti in un motel le risposte verranno a galla e costeranno molto più del sangue!

Peter Straub con questa magnifica storia ci ricorda cosa siano i fantasmi e perché è tra i più grandi autori horror contemporanei secondo solo al RE!

4 Trilogia Drive-In di Joe R. Lansdale

HorrorJoe Lansdale è un gigante.

La Trilogia del Drive-In è una delle opere più originali, divertenti e cruente che voi possiate mai leggere e come in ogni buon Horror che si rispetti i nostri protagonisti dovranno cavarsela in un Drive-In che si è trasformato in una prigione a causa di una cometa rosso fuoco.

Follia e Orrore allo stato puro!

3 Dracula di Bram Stoker

Horror

Il premio per il miglior romanzo e racconto Horror si chiama Bram Stoker Award.

La storia la conosciamo tutti. Questo romanzo è uno dei capolavori assoluti della letteratura mondiale. Qui nasce la definizione di Horror e qui i principali topoi nonché il personaggio simbolo del genere, il vampiro.

2 Teatro Grottesco di Thomas Ligotti

Horror

L’unico degno erede di Edgar Allan Poe e H.P. Lovecraft. Colui che più di tutti ha travasato i suoi peggiori incubi su carta donando al lettore un malessere e orrore che lo segnerà per sempre.

La follia e la realtà sono una cosa sola: l’orrore!

1 Io Sono Leggenda di Richard Matheson

Horror

Stephen King è il Re (perché vende più di tutti non perché sia il migliore!) dell’horror.

Ma da sempre lui ha affermato che il suo punto di riferimento letterario assoluto è stato Richard Matheson. E aveva ragione. Matheson è un genio.

Di autori come lui ne nascono uno ogni 500 anni. Sin troppo sottovalutato e dimenticato dagli accademici e dagli “esperti”. Anche se il suo punto forte erano i racconti con “Io Sono Leggenda” l’autore entra a pieno titolo tra i più grandi scrittori Horror di sempre.

BONUS

Ciclo di Cthulhu di H.P. Lovecraft

HorrorSe Ligotti è il Re e Matheson è il Genio, Lovecraft è il Folle. Non troverete di meglio in ambito Horror. Perché Howard Philips Lovecraft è semplicemente imprescindibile.

Non ci sarà mai più un autore come lui, uno scrittore che ha trasformato semplici storie in universi e abissi dal terrore infinito!

Riccardo Maggi

Un giullare alla corte di Internet...