Mass Effect: Andromeda, data di uscita, nuovo gameplay e nuovi sogni

1220 0

Ultimamente lo sto ripetendo forse fin troppo spesso. Ho temuto davvero il peggio per quanto riguarda lo sviluppo di Mass Effect: Andromeda. Pressapoco un anno fa, alcune delle migliori teste di Bioware lasciarono il leggendario studios per incamminarsi in altri sentieri. In generale pensammo che ci fosse qualcosa di molto strano e sospetto nel comportamento di queste importanti figure e non fu difficile associare tali eventi a una possibile cancellazione dell’intero progetto.

Tutto si è però ribaltato nel corso del 2016 proprio durante i Gaming Awards, ove Bioware ha fatto scorgere al mondo intero quello che sarebbe stato il primo gameplay di Mass Effect: Andromeda, il nuovo capitolo della saga e probabile reboot della serie videoludica fantascientifica per eccellenza.

E’ notizia di queste ore la data ufficiale dell’uscita del titolo: uscirà infatti il 21 Marzo 2017 (il 23 in Europa), in concomitanza con l’inizio della primavera, una nuova stagione che sin da ora si preannuncia davvero bollente. A rivelarla è stato Aaryn Flynn, General Manager di Bioware, tramite il sito internet dedicato:

meandromeda

 

La notizia ha fatto immediatamente il giro del web, sottolineando quanto questo nuovo titolo sia effettivamente atteso dalla popolazione videoludica. La data d’uscita testimonia la volontà di EA Games e di Bioware di proseguire fino in fondo il percorso intrapreso, quindi penso che qualsiasi preoccupazione riguardo a quanto si potrebbe pensare riguardo al futuro della serie possa definirsi dissipata. EA Games ha infatti dichiarato di aver già in progetto di sviluppare nuovi videogiochi dedicati all’universo di Mass Effect, ma solo se Andromeda riuscirà a conquistare abbastanza videogiocatori.

Ciò che però sorprende è l’attuale presunta qualità del titolo. Grazie ai colleghi di Game Informer abbiamo la possibilità di scorgere in anteprima alcuni screenshot presi direttamente dall’ultima build disponibile del gioco. Inutile dire che si tratta di materiale davvero sopraffino, che denota un utilizzo eccellente del Frostbite 3, il motore grafico di DICE e un impegno che sembra esser stato massimo nella direzione artistica della produzione.

Di seguito le immagini:

mass-effect-andromeda_pc-7376
mass-effect-andromeda_pc-3712
mass-effect-andromeda_pc-9785
mass-effect-andromeda_pc-8558
mass-effect-andromeda_pc-1915
mass-effect-andromeda_pc-5361
mass-effect-andromeda_pc-4387
mass-effect-andromeda_pc-9897
mass-effect-andromeda_pc-899

Sorprendenti. Da quello che si può vedere si intuisce un livello tecnico sopraffino e in linea con gli standard del Frostbite. Penso sia un sogno per tutti pensare a un Mass Effect con un livello tecnico vicino a quello di Battlefield 1 e a quanto sembra, almeno per quanto concerne dettagli, modelli poligonali e textures, sembra che la produzione Bioware arrivi davvero alle stelle.

Ciò che mi ha colpito e che già avevo intravisto nel trailer presentato nel corso dei Gaming Awards 2016 è l’interfaccia grafica. Sembra infatti che Andromeda ricalcherà quello che è stato il primo Mass Effect, andando incontro all’esigenza di rendere più tecnico e vicino all’idea di Gioco di Ruolo classico l’intero gameplay. Un dettaglio che sicuramente farà felici i puristi del genere (e non solo).

A rendere l’attesa ancora più snervante vi è invece un nuovo video gameplay. Quello che state per vedere è un filmato presentato da Nvidia nel corso della sua conferenza tenutasi al CES di di Las Vegas, la celebre “fiera della tecnologia” ove tradizionalmente vengono presentati nuovi e avveniristici prodotti.

Sarà molto difficile arrivare a Marzo senza l’aiuto di una macchina del tempo:

Marco Masotina

Tosto come un Krogan, gli piace essere graffiante e provocante per scoprire cosa il lettore pensa dei suoi strani pensieri da filosofo videoludico. Adora i lupi, gli eventi atmosferici estremi, il romanticismo e Napoleone.