Migliori Bassisti

I 10 Migliori Bassisti di sempre!

32329 2

Quali saranno i migliori bassisti di sempre?

Il basso elettrico o il contrabasso che sia è uno degli strumenti più sottovalutati di sempre.

Tuttavia questo strumento è approdato in tutti i lidi musicali immaginabili. Dal Blues al Rock, passando per il Jazz e il Pop, senza dimenticare il Funk e molti altri generi e sottogeneri che avrete sicuramente sentito nominare.

E con questo articolo intendo parlare degli Dei, dei Giganti degli Eroi che hanno mostrato al mondo di che pasta fosse fatta la chitarra e quali magie si potessero creare su questo meraviglioso strumento.

L’articolo in questione presenterà quindi tutti i più grandi bassisti di tutti i generi musicali possibili.

Come ogni classifica ci saranno delle dovute mancanze, essendo solo 10 posizioni!

Quindi non assalitemi alla gola se il vostro preferito non rientra in classifica.

Anche perchè il vero obiettivo non è di certo quello di mettere in mostra le mie conoscenze o imporre la mia visione su questo strumento, ma molto più semplicemente mi piacerebbe darvi delle linee guida riguardo l’argomento o meglio ancora ampliare i vostri gusti musicali.

Cosa intendo per migliori? Semplice, tutti quei bassisti che hanno: 1) inventato un genere; 2) influenzato generazioni di artisti a seguire e sono ancora dei punti di riferimento imprescindibili; 3) sono i maestri indiscussi di un particolare genere o sotto-genere musicale.

Clicca QUI se vuoi sapere quali siano i migliori chitarristi di sempre! Per i batteristi invece QUI!

10 Carol Kaye

Migliori Bassisti

Impossibile non inserirla, avendo lavorato e prestato la sua arte per una pletora infinta di artisti e parte integrante di colonne sonore dei più famosi film di sempre. ha lavorato con leggende quali Frank Zappa, Lalo Schifrin, i Beach Boys, Joe Cocker, Count Basie, David Rose ecc…

9 Victor Wooten

Migliori Bassisti

Tra i più celebrati bassisti di ogni tempo il buon Wooten con la sua ritmica e virtuosismi si guadagna l’olimpo. Senza dimenticare le sue collaborazioni con giganti quali Clarke, Pastorius e Greg Howe.

8 Marcus Miller

Migliori Bassisti

Marcus Miller il “Superman of Soul” è tra i maestri del Funk e ha collaborato con alcuni dei più grandi artisti del secolo scorso tra cui è d’obbligo citare Miles Davis e David Sanborn (in Young Americans di Bowie c’è il suo sax!).

7 Bootsy Collins

Migliori Bassisti

Forse non lo conoscete ma il buon Bootsy, oltre ad indossare alcuni degli abiti più folli mai visti in un concerto è un bassista con i contro fiocchi. Il Funk è sempre stato il genere per eccellenza del basso elettrico. E Bootsy è senza dubbio il più grande esponente di questo bistrattato genere deli anni ’70.

6 John Paul Jones

Migliori Bassisti

Altro gigante, questa volta dell’Hard Rock, John Paul Jones non solo poteva suonare pressoché ogni strumento ma seguiva passo dopo passo quel folle scatenato di Jimmy Page nei suoi virtuosismi e riff che ancora oggi infiammano milioni di persone. Un vero gigante!

5 Ron Carter

Migliori Bassisti

Ron Carter, attivo sin dagli albori degli anni ’60, è uno dei giganti assoluti del contrabasso. Le sue sonorità sono uniche così come i suoi virtuosismi e la sua eccezionale padronanza che gli hanno permesso di collaborare con giganti quali Miles Davis ed Herbie Hancock.

4 John Entwistle

Migliori Bassisti

Qui si parla proprio degli albori del basso elettrico essendo questo ragazzotto inglese il padre del moderno basso rock. John mostrò al mondo, grazie agli The Who, che il basso è più che essenziale in una rock band che si rispetti. Molte delle sue invenzioni sono ancora oggi la base!

3 Stanley Clarke

Migliori Bassisti

Se non lo conoscete probabilmente avete vissuto gli ultimi 50 anni sotto i sassi in attesa dell’Apocalisse. Ebbene Clarke suona magnificamente tanto il basso elettrico quanto il contrabasso, il che gli ha permesso di lavorare con grandi artisti quali Corea, Blakey, Cobbham, White ecc…

2 Geddy Lee

Migliori Bassisti

Colonna portante del più grande gruppo progressive-rock della storia: Rush. Geddy Lee è semplicemente un maestro assoluto i cui brani vivranno in eterno.

1 Charles Mingus

Migliori Bassisti

Nella storia del Jazz 3 sono gli album più belli mai creati: Kind of Blues (Miles Davis), A Love Supreme (John Coltrane) e Ah Um (Charles Mingus).

Serve dire altro?

BONUS

Jaco Pastorius

Migliori Bassisti

Vabbè non poteva che essere lui il più grande di tutti non vi pare?

Pastorius al pari di Hendrix ha rivoluzionato tanto il basso come strumento, quanto il bassista come musicista a tutto tondo. Melodie, armonici, accordi, percussioni, Jaco suonava tutto al meglio e lo suonava senza l’ausilio di altri strumenti.

Con lui il basso diventa un grande strumento dalle incredibili potenzialità!

Riccardo Maggi

Un giullare alla corte di Internet...

There are 2 comments

Comments are closed.