I Nerd Consigli per gli Acquisti – Lara Croft

1580 0

Lara Croft, una delle eroine del mondo videoludico più famose di tutti i tempi, ha inevitabilmente ispirato questa shopping rubrica in stile total-nerd!

Bentornate alla nostra rubrica settimanale, che oggi verrà totalmente incentrata su Lara Croft, nella sua ultima avventura per videogiocatrici “Rise of the Tomb Raider“.
Chi di noi non vorrebbe essere forte, audace, risoluta e coraggiosa come la nostra Lara?
Chi di noi non rischierebbe la propria vita scalando intere catene montuose con un equipaggiamento minimal, con alle calcagna centinaia di mercenari che vorrebbero la nostra testa a causa della nostra leggendaria curiosità?
Beh, Lara Croft è una di noi, diciamolo…nei nostri sogni più inafferabili forse sì.
Ed è proprio per questo motivo che ci piace, perchè noi ragazze vorremmo applicare nel quotidiano quello che lei fà con normalità e “nonchalance” nella favolosa e pericolosissima vita di tutti i giorni.
Come?
Ma grazie a delle semplici caratteristiche carissime babbane: eccezionali riflessi, ottima escapologia, abilità nel nuoto a livello agonistico, il campo tecnologico per lei non ha segreti, ottime capacità in campo linguistico, abilità nel combattimento all’arma bianca, abilità nel combattimento con le armi da fuoco, abilità nel combattimento corpo a corpo…sì brave, prendete appunti

91kd62o1afl-_sl1500_e dato che la cosa vi prenderà del tempo, accendetevi un sigaro come farebbe l’archeologa Croft con uno zippo rigorosamente d’oro (che d’oro ha solo il colore, ma attira sempre l’attenzione).

zippoPer il quotidiano, ecco alcune simpatiche idee grazie alle quali potremmo sempre dire di essere Lara-fan incallite!

Lo zaino per le più avventurose

zaino-tomb-raiderLa Funko Pop sulla nostra libreria o mensola preferita

funko-popAccanto l’edizione esclusiva dell’artbook

booke l’immancabile cover per il nostro smartphone, che spesso e volentieri è avezzo a carambole e salti mortali che neanche la nostra eroina preferita sarebbe in grado di fare.

cover-iphone-6

ANGOLO COSPLAY

L’angolo cosplay di questa puntata, sarà decisamente ricco, dato il numero di accessori a tema che si possono trovare in rete.
Rise of the Tomb Raider conta diverse eccezionali cosplayers in tutto il globo, e io ho il piacere di conoscerne personalmente una, che ha contribuito (a sua insaputa) all’ispirazione di questa rubrica.
Detto questo, iniziamo con coloro che non vogliono perder tempo e fatica (magari perchè non hanno l’abilità del cucito fra le proprie skills), e si affidano al web per l’outfit dell’ultima Lara Croft:

lara-croft-cosplay

Canottiera sportiva, pantaloni color sabbia con tasche laterali e via!! verso nuove avvent…verso nuovi eventi!

Vi occorrerà anche un walkie-talkie giallo e nero

waokie-talkie-giocattoloLa riproduzione della collana

collanaL’ascia da arrampicata

ascia-arrampicataE, se proprio volete esagerare e farvi notare, ecco l’arco (in questo caso compound, ma nel gioco la nostra eroina ne utilizza diverse tipologie oltre a questo).

arco-compound-compositoEcco come, un abbigliamento apparentemente semplice, può diventare complicato per via dei numerosi accessori e particolari dettagli per nulla economici.
Vi ricordo che come sempre, cliccando sulle immagini dei prodotti consigliati in questo articolo, potrete automaticamente consultarne lo shop online.
Anche per oggi la nostra shopping rubrica termina qui!
Annina vi saluta e vi lascia questa perla di saggezza : questo fine settimana non scalate troppi ghiacciai e montagne, le vostre unghie ne risentirebbero (probabilmente soprattutto il cuore).
Fate qualcosa di rilassante … come dei sani acquisti a tema Rise of the Tomb Raider!
Che lo shopping sia con voi!!!!

Anna Argiolas

Anna Argiolas

Nata nel vicinissimo 1984, completa gli studi presso il Liceo Classico, a Cagliari. La curiosità innata e l'amore per la scrittura sono alla base di ogni sua passione: dalla primissima per i fumetti di "Topolino", con una collezione di centinaia di volumi, a quella per telefilm e film ricercati e rigorosamente selezionati. La passione per i giochi da tavolo l'accompagna fin dall'infanzia, e ancora oggi è parte integrante del suo tempo libero. Segue con ostinazione il motto "coltiva sempre il bambino che c'è in te".