elite dangerous

Elite Dangerous: le navi aliene saranno un incubo da affrontare

2074 0

E’ da quando il gioco ha cominciato a prendere forma, che i giocatori di Elite Dangerous hanno cominciato a sentire una sorta di presenza aliena, alla periferia della bolla abitata dagli umani. E ultimamente le cose si sono fatte sempre più interessanti, con i Thargoid che si sono messi in diretto contatto con gli umani in diverse occasioni. Tutto questo a cosa porterà? Nathan Grayson di Kotaku ha parlato con il designer Sandy Sammarco durante l’E3 per scoprirlo.

Dopo anni di mistero, l’update di Elite che porta ufficialmente gli alieni nel gioco, “The Return” uscirà alla fine di quest’anno. Sammarco ha descritto l’update come “un concentrato di azione umani contro alieni”, ma ha aggiunto che ci sarà di più che semplicemente laser verdi invece che rossi.

“I nostri Thargoids sono dannatamente alieni,” spiega Sammarco. “[CEO di Frontier] David Braben ne parla sempre con un sacco di entusiasmo nel dire che non vuole che gli alieni siano semplicemente persone. Non vuole semplicemente che li si disegni con strani nasi e grandi orecchie.”

Buona parte dell’update – un po’ come altri update che arriveranno – saranno tutto un Cosa Diamine Sta Succedendo. Sammarco descrive i Thargoid come “molto più che l’uomo nero,” dicendo che saranno una estensione di quello che sarà uno degli obiettivi principali di Frontier: costruire il loro fantastico universo scientifico.

“Abbiamo una gigantesca bibbia sul design in ufficio, e descrive nel minimo particolare la loro struttura sociale, come comunicano, l’ambiente in cui si sono evoluti, e la tecnologia che usano, ” dice. Gli anni passati in Elite fino adesso alla ricerca del contatto con gli alieni fanno parte del, dice, far notare che se gli umani avrebbero davvero incontrato gli alieni, non sarebbe stato qualcosa alla Indipendece Day. “Sarà tutto un fare avanti ed indietro,” dice. “Magari vedremo cose che nemmeno potremmo capire cosa sono, e certamente neanche cosa significhino.”

Solo perché non vuoi sparare ad una nave Thargoid, non vuol dire che questa non ti sparerà.Sandy Sammarco

In altre parole, la mancanza di alieni in Elite significa che sono scomparsi per una buona ragione, e adesso sono ritornati per altrettante buone ragioni. Non odiano le persone a caso. Le persone hanno semplicemente fatto quel che non dovevano fare, e lo hanno fatto nel peggiore dei modi. “Qualcosa li ha fatto veramente innervosire con noi, ” dice Sammarco. I giocatori potranno provare ad imparare di più sulle motivazioni dei Thargoid, ma non sarà semplice: “Solo perché non vuoi sparare ad una nave Thargoid, non vuol dire che questa non ti sparerà.”

elite dangerous

E anche se vorresti sparare ad una, non finirà bene per voi agli inizi. I Thargoid usano una tecnologia anni luce avanti agli umani, la stessa che ha permesso di distogliere le loro navi dall’ipersalto come mosche.

Le armi attuali dei giocatori non serviranno a molto, spiega Sammarco. “La tecnologia degli umani è stata creata per far fuori gli umani,” ha detto. “E i Thargoid sono completamente alieni, e scopriremo che le armi che abbiamo non faranno grandi danni contro di loro e le nostre difese non sono forti come vorremmo. Quindi chiaramente, ci sarà parecchio da investigare per prendere le misure contro di loro.

Dopo tutti gli indizi e le escalation, gli alieni di Elite hanno un sacco di aspettative da rispettare. Frontier è consapevole che la delusione possa essere dietro l’angolo. Sammarco spera che il risultato finale possa giustificare l’attesa e tutto l’ambaradan.

Conclude dicendo: “Il primo incontro con una razza aliena avviene una volta sola, no?”

Potete leggere di più su Elite Dangerous nella nostra recensione!

Manuele Musso

Scrittore improvvisato tra romanzi, sceneggiature e testi brevi. Ama i videogiochi, sarebbe capace di scrivere qualsiasi cosa su questi. Tende a guardare di più all'interfaccia di un videogioco piuttosto che al gameplay in sé, senza contare che pensa solo a quanto è smussato un poligono.