Tex regala le esclusive carte da gioco Modiano

2801 0

Dopo il successo di Tex classic, la nuova pubblicazione dedicata alle prime avventure su striscia del nostro Ranger, la Sergio Bonelli Editore annuncia un’altra iniziativa legata a questo popolarissimo eroe, creato quasi 70 anni fa da Gianluigi Bonelli e Aurelio Galeppini. Tex da allora non ha smesso di cavalcare sulla cresta dell’onda un successo dietro l’altro, non solo non perdendo neppure un lettore, anzi, guadagnando anche il favore dei sempre più numerosi giovanissimi che iniziano a collezionarlo.
Perchè faccio questa premessa?
Perchè a partire dal 7 Giugno, troverete in regalo con gli albi di Tex, in collaborazione con Modiano, il mazzo esclusivo delle carte da gioco a lui dedicate.
Ecco il calendario delle uscite:

Dal 7 giugno – Tex 680: 22 carte (13 carte del seme di cuori, i 9 e i 10 degli altri tre semi, i 2 Jolly e una carta illustrata) + astuccio contenitore giallo.

Dal 9 giugno – Tex Classic 8: 11 carte (dall’1 all’8 e le figure del seme di fiori);
Il medesimo pacchetto di carte lo trovate anche, in alternativa:
Dal 16 giugno – Tex Nuova Ristampa 422: 11 carte (dall’1 all’8 e le figure del seme di fiori).

Dal 23 giugno – Tex Classic 9: 11 carte (dall’1 all’8 e le figure del seme di quadri);
Il medesimo pacchetto di carte lo trovate anche, in alternativa:
Dal 27 giugno – Tutto Tex 555: 11 carte (dall’1 all’8 e le figure del seme di quadri).

Dal 6 luglio – Tex 681: 11 carte (dall’1 all’8 e le figure del seme di picche).

Tutte le carte allegate agli albi hanno il retro blu.

Adobe Photoshop PDF

Fonte http://www.sergiobonelli.it/home/2017/05/31/news/le-carte-di-tex-1001219/

In più, se come me amate le serate estive passate a giocare a burraco, il 7 giugno troverete anche un mazzo completo dal retro rosso al prezzo di 7,90 euro,quindi, meno di un mazzo di carte  Modiano SENZA l’icona di Tex; ed é per questo che non ho potuto fare a meno di rimanere sorpreso quando ho letto sui social i primi commenti dei detrattori dell’iniziativa, come era accaduto pochi mesi fa con il block notes allegato allo speciale Zagor.

Si passa dal più fantasioso “Bonelli come la Panini”, ai vari “tentativi di rilanciare la testata” (ignorando che Tex è già il fumetto più venduto in Italia), passando per la lamentela sul “perchè devo comprare anche le ristampe?” ecc. ecc.
Questi commenti mi sembrano inutilmente polemici: le carte sono un regalo, non vanno ad incrementare il costo del fumetto che, infatti, non cambia sia se acquisterete la serie regolare o la classic.
In più, chi come me aveva la preoccupazione di dover comprare gli albi due volte per avere il mazzo da 104 carte, potrà semplicemente prendere solo il mazzo rosso che viene venduto singolarmente.

Quella di regalare un gadget allegandolo al fumetto, era già un usanza Bonelli degli anni 90; i collezionisti e i diversamente giovani sicuramente si ricorderanno delle varie enciclopedie della paura, del mistero o dell’allegato FOTO DI FAMIGLIA con l’almanacco del west.

eec9ee72be0da05082d976a89ad34025_med-1
Personalmente è un usanza che a me piace molto e mi fa piacere sia tornata in auge in casa Bonelli. E voi? Cosa ne pensate?
Allora appuntamento al saloon il 7 Giugno, vecchi cammelli. Vi aspetto per un blackjack col morto e un gallone di bruciabudella!