Reebok

Reebok rilascia le sue sneakers a tema “Alien”

1623 0

Rilasciate da Reebok le sneakers a tema Alien


Durante l’ “Alien Day” dell’ aprile scorso, Reebok ha presentato il pacchetto ‘Final Battle‘ di Alien Stomper – una serie di scarpe da ginnastica che presentano i modelli Powerloader e Xenomorph ispirati al duello tra Ripley e la regina Xenomorph. Il 18 luglio commemorando la data originale del film di Alien, potrete finalmente possederle.

A partire dalle ore 12 di martedì 18 luglio, il final pack di Battle of Reebok Alien Stomper è disponibile su Reebok.com per 325$, le scarpe saranno unisex.

Inutile dire che il pacchetto Stomper non è economico, ma come vedete nella galleria e il comunicato stampa qui sotto, si stanno ottenendo due paia di scarpe da ginnastica con un sacco di elementi con design straordinari.

Il 1986 è stato un anno importante nella storia del cinema. Non solo l’eroina Ellen Ripley ritorna sullo schermo d’argento negli Aliens di James Cameron, ma ha anche segnato l’esordio delle calzature firmate di Ripley: gli iconici stivali ‘Alien Stomper’ appositamente realizzati da Reebok.
Rispondendo ai sogni dei fan del film e degli sneakerhead, Reebok commemorerà il momento, rilasciando un paio di Alien Stompers altamente collezionabili quest’anno. Disegnando dettagli ricchi di design del duello climatico tra Ripley e la regina Xenomorph, la confezione “Final Battle” è una celebrazione nostalgica di uno di finali più intensi dei blockbuster nella storia cinematografica.
L”Alien Stomper’ Queen ‘è stata ispirata dalla finitura lucida dell’esoscheletro Xenomorph. Un tributo al cattivo cattolico matriarcale, le scarpe sono assemblate usando la pelle di vernice nera ad alto smeriglio e un bagliore verde tossico che impulsi sotto l’intersuola traslucida come un cenno al sangue corrosivo della Regina. Per completare l’ensemble, la cinghia di forchetta di firma di Stomper è ricamata con ‘XX121′, la denominazione di codice data alla specie extraterrestre.
L”Alien Stomper’ Powerloader ‘, ispirato al vestito da carico di Ripley, è un’impressionante opera d’arte. Le suole arancione accecate completano la striscia di ‘sicurezza gialla’, mentre le frecce rosse si riferiscono al movimento idraulico del vestito. Le grafiche e le chiamate “PWL” di Debossed chiariscono l’identità del modello, incluso il numero di serie P-5000. Come un cenno al baldacchino che protegge Ripley durante la prova finale, i pannelli in rete sovrappongono il logo Reebok, mentre la trapuntatura sulla linguetta e le sottopiedi evoca la tappezzeria industriale del mechanoide.
Le scarpe di dimensioni unisex verranno confezionate all’interno di una scatola ornata che gocciola anche con il simbolo. I progettisti di Reebok si sono immersi nel folklore del film, pettinando Internet per riferimenti visivi oscuri e congelati in modo ripetuto per sbloccare i minimi dettagli nascosti nel bacino di carico dove si svolge la battaglia finale.
La camera della Regina (scatola interna) è decorata con un modello alieno alveare, mentre la baia di Powerloader (scatola esterna) è modellata dopo la camera che ospita la tuta. Per la scatola esterna c’è uno spruzzo verde che fa riferimento al sangue acido alieno che brucia attraverso il contenitore così come i tasti chiave di progettazione che prendono riferimenti diretti alla porta di blocco esterno e vari dettagli nascosti che riferiscono “Aliens” e la mitografia di Reebok . La scatola interna, ispirata alla Alien Hive, presenta un modello distintivo che nasconde Xenomorphs, huggers e uova e comprende anche i dettagli di design dal corpo della nave, tra cui le griglie iconiche del pavimento, gli outtakes dell’aria e le strisce di pericolo Powerloader.
Il cubo lussuoso è fatto a mano, utilizzando un cartoncino ad alta misura che è stato stampato con tecniche multiple e poi debossato per aggiungere profondità e texture. Nascosto in modo sicuro all’interno, ogni scarpa viene immagazzinata in un cassetto separato.

 

Fonte:
http://comicbook.com/approved/2017/07/17/reebok-alien-final-battle/

Alan Rossi

Alan Rossi

Esperto di anime, è l'enciclopedia vivente di vecchi anime e di Tokusatsu!