persona 5

Persona 5 fa talmente tanto successo con RPCS3 che Atlus ne chiede l’interruzione!

2537 0

Atlus publisher di Persona 5 chiede che il gruppo smetta di sviluppare RPCS3. Ci sono persino possibilità che la serie Persona arrivi su PC!

RPCS3 il noto emulatore della console di casa Sony, PlayStation 3 su cui abbiamo visto girare alcuni giochi con discreta efficienza. Ha fatto tanto successo tra gli utenti, e la notizia è arrivata anche da chi questi contenuti emulati, ne sono proprietari.

E visti i progressi fatti con Persona 5, Atlus ha chiesto che RPCS3 cessi le attività, dichiarando quanto segue:

“Crediamo per il bene dei nostri fan che i nostri titoli (come Persona 5) vengano giocatori sulle piattaforme per le quali sono stati fatti. Non vogliamo che le loro prime esperienze siano cali di framerate, crash o altri problemi in cui si puo’ incappare nell’emulazione e che noi non prevediamo. Possiamo capire che molti fan di Persona amerebbero vedere un gioco della serie su PC. E mentre non abbiamo niente da annunciare a questo riguardo, stiamo ascoltando! Per il momento però, il miglior modo per giocare Persona 5 è farlo su PlayStation 4 e PlayStation 3.

Apprezziamo che la community dell’emulazione sia molto attiva per Persona 5 e sappiamo che sia il perfetto esempio di come amiate il gioco. Vogliamo continuare a portarvi giochi come Persona 5. Sfortunatamente, il gioco è passato per canali illegali e adesso è nelle mani di chiunque, impedendo la corretta esperienza e la qualità per cui noi la intendiamo. E ciò mina le nostre possibilità di fornire la miglior qualità poiché ci toglie ulteriore supporto da possibili nuove audiences.

Vogliamo continuare a parlare con voi su dove e come volete giocare i nostri giochi.”

Insomma Atlus sembra che, piuttosto che lasciare il gioco in balia della pirateria (nonostante i devs di RPCS3 implichino che ogni gioco vada estratto dalla propria copia legalmente acquisita) sarebbero interessati a portare i propri titoli su Personal Computer. Voi che pensate, vi andrebbe bene, o vorreste continuare ad usare l’emulatore?

Fonte
Manuele Musso

Manuele Musso

Scrittore improvvisato tra romanzi, sceneggiature e testi brevi. Ama i videogiochi, sarebbe capace di scrivere qualsiasi cosa su questi. Tende a guardare di più all'interfaccia di un videogioco piuttosto che al gameplay in sé, senza contare che pensa solo a quanto è smussato un poligono.