L’uomo di Neve: Fassbender alle prese con un efferato Serial Killer, nel freddo inverno norvegese

983 0

Michael Fassbender, Rebecca Ferguson, Charlotte Gainsbourg, Val Kilmer e il vincitore dell’Oscar® J.K. Simmons saranno i protagonisti dell’attesissimo thriller “L’Uomo di Neve“, che uscirà nelle sale italiane domani, 12 ottobre.

Il film, che vede come regista Tomas Alfredson, è basato sul best seller di Jo Nesbø, famoso per i suoi gialli e autore di un’intera saga dedicata alle investigazioni del detective Harry Hole.

Al centro della storia vi è il detective Harry Hole che si trova ad indagare sulla scomparsa di una vittima, dopo la prima nevicata della stagione. Con l’aiuto di una recluta cercherà di connettere tra loro molti casi irrisolti negli ultimi decenni, sospettando che il serial killer sia il noto “uomo di neve“. Dovrà quindi lottare, non solo contro l’uomo dietro questi efferati delitti ma anche contro il tempo: la seconda nevicata, è alle porte.

luomo-di-neve_michael-fassbender_foto-dal-film-7-1024x549
Una delle particolarità di questa pellicola è il fatto che si tratta di una produzione internazionale interamente girata in Norvegia. Il progetto era stato inizialmente preso in mano dal regista Martin Scorsese ma successivamente abbandonato; al suo ritiro la Universal ha scritturato Tomas Alfredson, regista e sceneggiatore svedese già conosciuto grazie ai film “Lasciami entrare” e “La talpa“. Alfredson si è occupato della regia, mentre l’adattamento è stato scritto da tre persone: Peter Straughan (La talpa), Hossein Amini (Drive) e Soren Sveistrup (The Killing).

Lo scrittore Jo Nesbø ha affermato di non essere stato coinvolto nella stesura della sceneggiatura: 

È una mia scelta, dunque non può dispiacermi. Ho venduto i diritti del libro, lasciando ad altri il compito di trarne il film, che ha un narratore diverso da me ed è una storia differente dalla mia. Non è una versione del mio romanzo, anche se un po’ gli somiglierà. Penso che Fassbender sia un bravissimo attore. Se sia il volto giusto, non lo so. Non ho in mente alcun attore cinematografico per Harry Hole. Ogni lettore può avere l’idea di Harry che preferisce“.

E voi, siete già fan del detective Harry Hole? andrete al cinema a vedere il film?

 

Giulia Cascella

Giulia Cascella

Giurista cinefila, classe 1990. La grande passione per il cinema mi ha accompagnata nei temibili anni adolescenziali, dove brufoli e amori platonici si sono mescolati ai protagonisti del grande schermo. Ho curato la regia di alcuni video pubblicitari e scattato diversi servizi fotografici.