L’autore di Rurouni Kenshin in arresto per materiale pedopornografico. Presunta possessione di DVD contenenti riprese di ragazzine.

5283 0

La Tokyo Metropolitan Police ha accusato il mangaka 47enne Watsuki Nobuhiro (autore del celebre manga Rurouni Kenshin) per la possessione di materiale pedopornografico. Stando alle autorità, l’autore possedeva numerosi DVD contenenti riprese di ragazzine in età pre-adolescenziale completamente nude e conservava questo materiale in un suo ufficio a Tokyo, almeno fino allo scorso Ottobre.

Stando ad una sua prima deposizione, Watsuki ha dichiarato di “apprezzare” le ragazzine con un range di età che va dalla fine delle scuole elementari sino alla seconda media (ossia tra gli 11-14 anni) e le autorità hanno già iniziato a setacciare la sua abitazione, in quanto già parte di un’altra investigazione che li ha condotti al suo acquisto di DVD pedopornografici.
La sua possessione di questo materiale risale sin dal 2015 e in Giappone il semplice possesso può costare una detenzione per un anno ed una sanzione di 1 milione di yen (circa 9000 €) qualore l’imputato risultasse realmente colpevole.

comic-zenon

FONTE: Asahi

Sara Roncaglia

Appassionata al Giappone sin dalla tenera età. I suoi hobby sono il disegno, la musica e il cosplay, da sempre è invaghita del mondo del doppiaggio e dopo esser cresciuta con il doppiaggio italiano, scopre il vasto mondo del doppiaggio giapponese, di cui è grandissima fan e spera di poterne conoscere qualcuno! Info sui seiyuu? Lei è la persona che fa per voi!