Kpop

Le 16 migliori coreografie Kpop del 2017 parte 2 Ecco quelle che, a nostro parere, sono le migliori coreografie Kpop del 2017

12035 0

Il 2017 sta per finire, come non dare uno sguardo indietro e stilare una lista ( non classifica ) delle migliori coreografie Kpop di quest’anno?
Vi ricordiamo che questa lista è stilata in base ai gusti personali dello scrivente.

Per leggere la lista delle 10 MIGLIORI COREOGRAFIE KPOP DEL 2016 CLICCATE QUI.
Per leggere la PARTE 1 di questa lista CLICCATE QUI.

Girl’s Generation – Holiday
Con le vacanze di Natale appena iniziate, come non festeggiarle con il brano, anche se estivo, della girl group Regine del Kpop di SM Entertainment, Girls’ Generation?

KARD – You in Me
Ben due i comeback del gruppo che ha davvero conquistato i fan, ma noi abbiamo deciso che il brano dal combattutissimo e discusso Music Video, “ You in Me “ è quello che ha fatto guadagnare un posto nella lista delle migliori coreografie Kpop del 2017 ai KARD.

Super Junior – Black Suit
Sono molto contenta di poter digitare quest’anno anche il nome dei Re del Kpop, i Super Junior.
Con il loro ultimo comeback, seppur più che dimezzati, sono riusciti a creare un ottima coreografia, dovendo però tagliare fuori alcuni membri dall’esibizione proprio a causa della difficoltà della danza.

PRISTIN – Wee Woo
Tanti nuovi brani, ma delle PRISTIN, noi di PJN abbiamo scelto quello di debutto: “ Wee Woo “.

Taemin – Flame of Love
Purtroppo quest’anno non ho trovato una lei all’altezza di questa lista, ma un lui c’è.
Si riconferma a io parere, tra le migliori coreografie Kpop del 2017, di nuovo Taemin e la sua interpretazione nel brano giapponese “ Flame of Love “.

GOT7 – Never Ever
Impossibile anche non citare i Got7, le cui ultime coreografie sono davvero da mozzare il fiato.

GFriend – Fingertip
Ormai però, sembra che anche le GFriend, si siano conquistate un posto fisso in questa lista, non classifica, vogliamo ricordarlo.
Certamente anche nel loro comeback 2017, la title track “ Fingertip “ non delude a livello coreografico esattamente come tutte le loro ultime performance.

BTS – Not Today
Come chiudere alla grande se non con i Re della coreografia?
Se la miglior coreografia femminile, a mio parere se l’aggiudicano le Red Velvet con “ Peek A Boo “, nessuno può togliere il trofeo maschile alla splendida “ Not Today “ degli ormai famosissimi BTS.

BONUS
Red Velvet – Rookie
Mi ero ripromessa di NON INSERIRE DOPPIONI DELLO STESSO GRUPPO in questa lista.
Ma quest’anno la cosa è DAVVERO IMPOSSIBILE, e quindi, come secondo BONUS, cito la stupenda coreografia delle Red Velvet, decisamente Regine tra le migliori coreografie del 2017.

Voi cosa ne pensate?
Non perdetevi a breve la prima parte di cui potete trovare il link a inizio articolo.

Francesca Bandini

Francesca Bandini

Totalmente avvolta nella sua bolla fatta di letteratura (principalmente fantasy, urban fantasy e distopico), ballo, recitazione, post produzione, cinematografia e fotografia. Cosplayer dal 2008. Dedita al violino come il celebre Sherlock Holmes, innamorata della chitarra come Jimi Hendrix (senza darle fuoco). Entra nel mondo del K-Pop senza passare dal via e fra i suoi gruppi preferiti del genere svettano Super Junior e AOA. Tanti anni prima sposa il genere J-Rock, dove i GazettE resteranno sempre sovrani nella sua playlist.

There are 1 comments

  1. Pingback: Le 16 migliori coreografie Kpop del 2017 parte 1 - Project Nerd

Comments are closed.