Hugh Jackman rifiutò il ruolo da James Bond, ecco perchè Hugh Jackman rifutò il ruolo di James Bond nel periodo in cui stava girando i primi film degli X-Men

11588 0

Il 25° film del longevo franchise di James Bond è in pre-produzione, e sarà ancora Daniel Craig ad interpretare 007.

E’ risaputo che prima o poi Craig lascerà il ruolo e quindi sono iniziate già da tempo le speculazioni su chi sarà il prossimo attore che vestirà i panni dell’agente segreto britannico.

Hugh Jackman, lo storico e unico Wolverine al cinema, rifiutò la parte di 007 molti anni fa:

Stavo per girare X-Men 2 e ricevetti una chiamata dal mio agente che mi chiedeva se fossi interessato ad interpretare James Bond. Pensavo, a quel tempo, che le sceneggiature di questi film erano diventate folli e impossibili, e avevano bisogno di tornare più con i piedi per terra e dark. La risposta fu ‘non devi metterci bocca, devi solo firmare’. Ma ero anche preoccupato che tra Bond e gli X-Men, non avrei avuto il tempo per fare qualcosa di differente. Cosi rifiutai

Ora l’attore ha legato il suo volto a quello di Wolverine, anche se il suo personaggio con l’uscita di Logan è arrivato al capolinea.

Iarin Fabbri

Iarin Fabbri

Spadin (alias Iarin Fabbri) è uno dei fondatori di Project Nerd. E' socio fondatore di Webbare.it che è l'azienda che si occupa di tutto lo sviluppo software e montaggi video e grafica per Project Nerd. Spadin è esperto di retrogaming e comics, più che esperto, possiamo definirlo memoria storica, e si tiene informato sulle serie tv e i cine-comics