The Orville – La Recensione della serie TV The Orville è una serie tv fantascientifica con venature comiche creata e prodotta da Seth MacFarlane per la Fox il cui primo episodio è stato trasmesso il 10 Settembre 2017

9548 0

The Orville è ambientata 400 anni nel futuro e racconta le gesta della negava spaziale USS Orville, del suo capitano Ed Mercer, interpretato da Seth MacFarlane (produttore dei Griffin), e del suo equipaggio. La serie è composta da 10 episodi ed è andata in onda dal 10 Settembre 2017 e sarà trasmessa in Italia per la prima volta a Gennaio 2018.

Trama

La serie racconta le gesta del capitano Ed Mercer (Seth MacFarlane) da poco divorziato che finalmente riceve il suo primo incarico come comandante di una nave spaziale. E’ disposto a tutto per dimostrare il proprio valore come comandante, ma tutto si complica quando a bordo viene assegnata proprio la sua ex-moglie come primo ufficiale, causa del divorzio in seguito ad uno tradimento con un alieno.

THE ORVILLE: L-R: Penny Johnson Jerald, Mark Jackson, Seth MacFarlane, Peter Macon, Scott Grimes, Adrianne Palicki, J. Lee and Halston Sage.
THE ORVILLE: L-R: Penny Johnson Jerald, Mark Jackson, Seth MacFarlane, Peter Macon, Scott Grimes, Adrianne Palicki, J. Lee and Halston Sage.

Personaggi

  • Ed Mercer (Seth MacFarlane): capitano della USS Orville.
  • Kelly Grayson (Adrianne Palicki): primo ufficiale della Orville ed ex-moglie di Ed.
  • Claire Finn (Penny Johnson Jerald): medico di bordo della Orville.
  • Gordon Malloy (Scott Grimes): timoniere della Orville e miglior amico di Ed.
  • Bortus (Peter Macon): un membro dell’equipaggio alieno, specie Moclan, composti da solo esseri maschili.
  • Alara Kitan (Halston Sage): ufficiale alla sicurezza con poca esperienza, molto giovane, ma anch’essa aliena, dotata di una forza 10 volte superiore a qualsiasi altra specie.
  • John Lamarr, (J. Lee): navigatore di bordo.
  • Isaac (Mark Jackson): una forma di vita artificiale che crede che le forme di vita biologiche siano inferiori.

Curiosità

MacFarlane è stato ispirato proprio da serie iconiche quali Ai confini della realtà e Star Trek mentre i Guardiani della Galassia hanno influenzato la vena comica del progetto. Lo proprio MacFarlane ha dichiarato:

Amavo il modo in cui quegli autori toccavano temi come razza, religione e politica attraverso la fantascienza. E, sebbene ci sia della commedia, in realtà al suo interno è anche una serie drammatica.

The Orville è il sogno di una vita di MacFarlane, e fu il suo sogno del cassetto fin dal suo arrivo ad Hollywood, ma come tutti sappiamo furono produzioni come I Griffin e American Dad a portarlo al successo.

L’astronave è stato uno dei set più ambizioni per una serie tv prodotta della Fox, infatti occupa ben 2 teatri di posa, ma la sfida più grande fu proprio quella di creare qualche cosa di convincente senza rischiare di copiare dalle serie tv più blasonate quali appunto Star Trek. E’ stato lo scenografo Stephen Lineweaver a creare il set.

La prima stagione non è stata per niente amata dalla critica, ma ha ricevuto critiche molto positive dai fan. Proprio per questo motivo è stata confermata per ora una seconda stagione.

 

 

Iarin Fabbri

Iarin Fabbri

Spadin (alias Iarin Fabbri) è uno dei fondatori di Project Nerd. E' socio fondatore di Webbare.it che è l'azienda che si occupa di tutto lo sviluppo software e montaggi video e grafica per Project Nerd. Spadin è esperto di retrogaming e comics, più che esperto, possiamo definirlo memoria storica, e si tiene informato sulle serie tv e i cine-comics