Kang Daniel

Wanna One: Kang Daniel trasportato in ospedale YMC Entertainment ne parla

9177 0

Nelle ultime ore pare che Kang Daniel, della boy group provvisoria nata dal programma Produce 101, ” Wanna One “, sia stato trasportato in ospedale.

Impegnato negli eventi giornalieri, pare che l’idol si sia sentito poco bene, accusando malessere generale e forti capogiri.
Infine, una febbre fin troppo alta avrebbe interrotto e cancellato i suoi impegni, mentre lo staff lo ha accompagnato in ospedale.
E’ la stessa YMC Entertainment, l’agenzia del gruppo a parlarne:

Kang Daniel, soffriva di capogiri e febbre molto alta, già dal giorno prima lamentava malessere generale, quindi abbiamo rapidamente cancellato i suoi programmi.
Dalla diagnosi possiamo dire che l’idol non sarà in grado di partecipare agli eventi in programma per i prossimi giorni.
Riposerà e si concentrerà sul recupero della propria salute.
– YMC Entertainment

In programma però c’è un fan meet a cui Kang Daniel non vorrebbe proprio mancare.
Seppur l’agenzia successivamente abbia rilasciato uno statement in cui affermava che non si sarebbe stati certi della presenza dell’Idol, viste le sue condizioni, alla fine ha vinto lui.

Gli abbiamo suggerito di riposare, ma alla fine ha deciso di passare e salutare i fan che hanno fatto molta strada per partecipare a questo evento.
Nonostante le vertigini, voleva davvero partecipare, dopo una veloce apparizione, tornerà ai dormitori per riposare.”
YMC Entertainment

Speriamo possa rimettersi presto.

Voi cosa ne pensate?

Source (1) (2) (3) (4) (5) (6)  (7) (8)

Francesca Bandini

Francesca Bandini

Totalmente avvolta nella sua bolla fatta di letteratura (principalmente fantasy, urban fantasy e distopico), ballo, recitazione, post produzione, cinematografia e fotografia. Cosplayer dal 2008. Dedita al violino come il celebre Sherlock Holmes, innamorata della chitarra come Jimi Hendrix (senza darle fuoco). Entra nel mondo del K-Pop senza passare dal via e fra i suoi gruppi preferiti del genere svettano Super Junior e AOA. Tanti anni prima sposa il genere J-Rock, dove i GazettE resteranno sempre sovrani nella sua playlist.