Gambit: sospesa la produzione del film I troppi intoppi legati allo spin off mutante hanno costretto la produzione a prendere questa decisione

4775 0

Un progetto che sembra maledetto, dopo l’addio del regista Gore Verbinski la produzione ha deciso per una sospensione del progetto Gambit.

Lo Spin Off mutante sarebbe dovuto entrare  nella fase di produzione a marzo, ma ora la data slitterà nuovamente, con una nuova data d’inizio probabilmente rinviata in estate, con un nuovo ( il quarto ) regista e una nuova location, che passa da  New Orleans al Quebec, ovviamente questo potrebbe portare ad un altro spostamento della data di uscita, oltre al giugno 2019 precedentemente preventivato .

“Penso che siamo diventati super, super fortunati”, ha dichiarato il produttore e interprete Channing Tatum a proposito dell percorso impervio di Gambit verso il grande schermo. “Penso che molti ostacoli, li vedremo con il senno di poi come benedizioni gigantesche”,“hanno abbattuto un sacco di porte affinché potessimo fare le cose che volevamo fare in primo luogo”.

Sulla carta il progetto è presentato come un mix fra Ocean’s Eleven e Romeo & Giulietta, con una rapina finita male e 2 gilde in eterna lotta, non rimane che aspettare per scoprire se Gambit riuscirà ad uscire dal suo limbo e trovare la retta via .

 

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD