Wanna One

Fan arrestati al meeting dei Wanna One in Malesia Incredibile ma vero

6386 0

Sembra una storia impossibile, ma purtroppo è vera.
Wanna One, il gruppo formatosi dalla seconda edizione del reality show a eliminazione “ Produce 101: Season 2 “, ha tenuto recentemente un fan meeting in Malesia.

Alcuni fan hanno partecipato al suddetto evento combinando però, un vero pasticcio.
Sembra che diversi ragazzi siano stati arrestati perché vendevano diversi gadget autoprodotti in fila per il fan meeting.
Questo è illegale in Malesia e non solo.

Inizialmente sembrano essere tre i fan coinvolti, detentori di un solo visto turistico e non business per cui non autorizzati alla vendita di qualsiasi bene in Malesia.
Molti degli altri fan presenti in fila sono rimasti quasi shockati dalla questione, riferendo che molti dei coinvolti erano coreani per cui ben consapevoli dell’illegalità delle loro azioni, poiché così è anche in Corea.

I ragazzi sono stati quindi arrestati e detenuti per oltre quattro giorni.
Le loro famiglie si sono rivolte alle autorità, ma per ora pare senza successo.
Dall’aggiornamento di alcune fonti giornalistiche sud coreane, pare che i ragazzi arrestati non siano solo tre, ma bene diciannove, sette dei quali di nazionalità coreana.

Voi cosa ne pensate?

Source (1) (2) (3) (4) (5)

Francesca Bandini

Totalmente avvolta nella sua bolla fatta di letteratura (principalmente fantasy, urban fantasy e distopico), ballo, recitazione, post produzione, cinematografia e fotografia. Cosplayer dal 2008. Dedita al violino come il celebre Sherlock Holmes, innamorata della chitarra come Jimi Hendrix (senza darle fuoco). Entra nel mondo del K-Pop senza passare dal via e fra i suoi gruppi preferiti del genere svettano Super Junior e AOA. Tanti anni prima sposa il genere J-Rock, dove i GazettE resteranno sempre sovrani nella sua playlist.