Spawn: Tood McFarlane e Stan Lee faranno due cameo Todd McFarlane e Stan Lee avranno entrambi un cameo nel reboot di Spawn, e quello del re del fumetto sarà oscuro e malvagio.

10709 0

Todd McFarlane ha parlato molto ultimamente (e non, considerando che ne parla da 10 anni) del suo imminente reboot di Spawn ed ora ufficializza che sia lui che Stan Lee avranno due cameo nel film. Sembra però che il cameo di Stan Lee sarà del tutto differente dagli altri. La Blumhouse Productions sta collaborando con McFarlane per creare il film e quest’ultimo ha voluto più volte ribadire che il film sarà in linea con la suspance de Lo Squalo.

McFarlane ha dato la notizia dei campi all’Ace Comic-Con in Arizona e al momento dell’annuncio Stan Lee è salito sul palco. Come si sà Stan Lee è il re dei cameo e infatti è comparso in tutti e 17 film della Marvel e ha già girato quelli per i prossimi film.

Parlando del cameo di Stan Lee, Todd ha detto al pubblico che è sua intenzione far vedere un cameo della leggenda del fumetto come non ha mai fatto anticipando che sarà un “oscuro anti-cameo”:

Stan Lee ha confermato:

Todd, ci sto! Oh, bello, quindi, non sarò il solito tizio felice e fortunato?

Todd ha quindi confermato:

No, sarai brutto, un ubriacone violento con la moglie e con la barba di tre giorni, caro il mio rude amico

La notizia del cameo di Stan Lee è stata sicuramente presa con eccitazione dai fan, mentre ha fatto meno scalpore sapere che anche lui avrà un cameo nel film, anche perché Todd era già comparso nella prima pellicola di Spawn nel ruolo veloce di un senza tetto.

Il reboot di Spawn non ha ancora una data ufficiale di rilascio, ma probabilmente sarà nelle sale non prima del 2019, in quanto la produzione inizierà il prossimo mese. Per ora le uniche news confermate (oltre a questa) sono che il film sarà in stile Lo Squalo e che il protagonista non parlerà nel film.

Iarin Fabbri

Iarin Fabbri

Spadin (alias Iarin Fabbri) è uno dei fondatori di Project Nerd. E' socio fondatore di Webbare.it che è l'azienda che si occupa di tutto lo sviluppo software e montaggi video e grafica per Project Nerd. Spadin è esperto di retrogaming e comics, più che esperto, possiamo definirlo memoria storica, e si tiene informato sulle serie tv e i cine-comics