Harvey Weinstein aggredito! TMZ pubblica il video Weinstein è stato avvicinato in un ristorante da un altro cliente che gli ha intimato di andarsene e lo ha colpito

7377 0

Harvey Weinstein aggredito in Arizona

Harvey Weinstein si trovava in un ristorante di Scottsdale, in Arizona, in compagnia di un dipendente del centro di riabilitazione in cui è in cura. Un alto cliente del locale, probabilmente in stato alterato, si è avvicinato a lui, insultandolo e intimandogli di andarsene.

Proprio mentre il noto produttore, che negli scorsi mesi è stato accusato di molestie aggravate e di violenza sessuale, se ne stava andando l’aggressore lo ha raggiunto al volto con due colpi. Nonostante non si sia trattato di un attacco capace di fargli male, Weinstein appare scosso dall’aggressione, che probabilmente non si aspettava, e sul punto di perdere l’equilibrio.

 

L’aggressione è e resta un atto da condannare

Per quanto le azioni compiuto da Weinstein siano indubbiamente criminali e abbiano causato del dolore per molte donne, è comunque necessario condannare questo evento. Non sarà con la violenza che si risolverà il problema della discriminazione delle donne a Hollywood e nel mondo.

Quello di cui veramente ci sarebbe bisogno, e che mi auspico arrivi presto, è un’azione legale ben strutturata e che crei un precedente giuridico esemplare. Deve essere la giustizia, tramite le sue istituzioni, a condannare quest’uomo e, se le istituzioni non vorranno farlo, il nascente movimento che riunisce le donne del mondo dello spettacolo dovrà lottare perché esse si adeguino.

 

LEGGI ANCHE Il Gattopardismo Hollywoodiano: dalle petizioni contro Matt Damon alla “Damnatio Memoriae” di Kevin Spacey

Davide Ricci

Davide Ricci

Studente presso l'università di Firenze, dove frequenta il corso di laurea triennale in discipline delle arti, della musica e dello spettacolo (D.A.M.S.). Cinefilo polemico e appassionato, ha iniziato a scrivere recensioni e approfondimenti riguardanti la settima arte su di un blog personale, che ancora oggi gestisce. Grande lettore di narrativa fantastica sin da piccolo, ha al suo attivo la pubblicazione di diversi racconti. Per alcuni di essi è stato anche premiato in concorsi letterari di livello nazionale.