Monolith, il film Bonelli ai David di Donatello Tratto dal fumetto di Roberto Recchioni, Mauro Uzzeo e LRNZ la trasposizione cinematografica è in lizza per l'ambito premio italiano

7335 0

Monolith , il film di Ivan Silvestrini co-prodotto da Sergio Bonelli Editore e tratto dal fumetto di Roberto Recchioni, Mauro Uzzeo e LRNZ ( di cui vi abbiamo parlato QUI ), ha ricevuto un importante candidatura per i David di Donatello che si terranno il prossimo 21 marzo 2018.

A ricevere la nomination per la categoria “Migliori effetti digitali” sono stati i ragazzi di Frame by Frame che ,supervisionati da Andrea Vincenti, hanno realizzato gli effetti speciali.

I loro avversari durante la serata saranno :  Addio futtuti musi verdi, Ammore e malavita, Brutti e Cattivi  e Gatta Cenerentola 

Il premio organizzato dall’accademia del cinema italiano andrà in onda su Rai Uno a partire dalle ore 21:15, non rimane che aspettare per sapere se riusciranno a portare a casa l’ambito premio.

Noi di PJN auguriamo buona fortuna a tutti i ragazzi in gara

 

 

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD