Batman: White Knight – Sean Murphy annuncia il matrimonio tra Joker e Harley Quinn! Dopo tanti anni di folle relazione Harley e il suo Mr. J andranno all'altare, accompagnati da due testimoni d'eccezione

7244 0

Sean Gordon Murphy ha annunciato tramite Twitter che prossimamente tra le pagine della sua serie Batman: White Knight Joker e Harley Quinn si uniranno finalmente in matrimonio. Pare inoltre che a celebrare il tutto sarà proprio l’autore, nell’inedito ruolo di prete.
Il tweet, riportato di seguito, è stato accompagnato da una vignetta ancora in lavorazione in cui si vedono, oltre ai promessi sposi e al celebrante, anche Batman e il Commissario Gordon. Saranno proprio loro due i testimoni?

SPOILER
Jack e Harley si sposeranno in White Knight!
(Con me come prete)

L’autore si riferisce a Joker chiamandolo “Jack” perchè in questa serie il personaggio sembra tornato sano di mente e ha ripreso il suo nome di un tempo: Jack Napier.

Ricordiamo che la serie Batman: White Knight non fa parte della continuity ufficiale della DC Comics, quindi il matrimonio tra Joker e Harley sarà valido solo per questa realtà alternativa.
La notizia era stata preceduta di qualche ora da un tweet  in cui Murphy annunciava di avere grandi novità per Joker e Harley, insieme con un disegno work in progress che vede i due scambiarsi uno sguardo pieno d’amore.

Sembra proprio che ci troviamo in una stagione all’insegna dei fiori d’arancio per il fumetto americano, dato che sia Marvel che DC Comics porteranno due loro coppie all’altare: rispettivamente Colosso e Kitty Pride e Batman e Catwoman.

Batman: White Knight
è una miniserie realizzata da Sean Gordon Murphy dedicata a Batman.
La storia, che si svolge in una realtà alternativa, mostra Batman e Joker a ruoli invertiti, con il Principe Pagliaccio del Crimine apparentemente rinsavito (e redento) e il Cavaliere Oscuro divenuto improvvisamente il “cattivo”. Arrivata al quarto numero in patria, è ancora in attesa di essere pubblicata qui in Italia. Continuate a seguire Project Nerd per rimanere aggiornati sulla futura pubblicazione della miniserie in Italia.

Andrea Grumelli

Andrea Grumelli

Nato nel 1997, studia Medicina all'Università di Pavia. Nel tempo libero gioca a basket (o almeno cerca di non fare figuracce) e si nutre di fumetti, di qualsiasi provenienza e tipologia. È affamato 24 ore su 24. Vive sempre con la testa tra le...nuvolette!