Il reboot di “Streghe” ha svelato il suo nuovo trio di sorelle Ecco svelato il cast che compone il nuovo trio di sorelle nel reboot della serie tv fantasy degli anni '90 "Streghe/Charmed"

5859 0

Se siete cresciuti negli anni ’90, quasi sicuramente per qualche motivo avete incrociato sui vostri schermi la serie TV Streghe, durata ben 8 stagioni.

Bene, qualche tempo fa vi avevamo raccontato che l’emittente CW aveva iniziato a pensare a come usare nuovamente Charmed( titolo originale della serie ndr.).
Inizialmente si era pensato ad una serie prequel con un gruppo di streghe del New England antenate delle classiche Halliwell come protagoniste, ma i fan inferociti fecero naufragare questo progetto.

L’emittente è poi tornata alla carica, abbandonando la via del prequel e modificandola in un reboot 2.0, ambientato ai giorni nostri con tre giovani universitarie che scopriranno i loro poteri magici per combattere il male.
Dopo mesi di ricerche, l’emittente ha finalmente lanciato il suo nuovo trio di sorelle. L’interpretazione “feroce, divertente, femminista” dell’amatissima serie soprannaturale sarà interpretata da Madeleine Mantock (già vista in Into the Badlands) come sorella maggiore e geniale genetista intelligente Macy, Melonie Diaz (già vista in Fruitvale Station) come l’attivista lesbica Mel e Sarah Jeffery (già vista in Shades di Blue) come la strega più giovane (e aspirante sorella alla sorellanza) Madison.

Streghe
Streghe: nuovo cast

Diretto da Jane la Vergine, Jennie Snyder Urman, il reboot seguirà le tre sorelle in una città universitaria scoprendo che sono delle streghe in seguito alla morte della loro madre. Mentre potrebbero non voler accettare i loro poteri, le sorelle capiscono presto che devono unirsi per combattere le forze del male (e il patriarcato!).

Un sacco di dettagli sono ancora nell’aria, ma con queste descrizioni, sembra che Macy potrebbe essere più vicina alla Prue interpretata da Shannen Doherty, dato che è la responsabile nel radunare le sorelle per far fare il loro lavoro di stregoneria, mentre le altre due sembrano essere più delle creazioni originali.

Che questo nuovo trio di donne abbia o meno un legame con le sorelle Halliwell, originariamente interpretato da Alyssa Milano, Holly Marie Combs e Shannen Doherty (e più tardi Rose McGowan, che è entrato nello show quando Doherty è uscito) resta da vedere, ma con questo nuovo gruppo di talenti (e con Urman al timone), la nuova versione della serie è magica.

SINOSSI:

Streghe (Charmed) è una serie televisiva statunitense di genere fantasy, andata in onda tra la fine degli anni novanta e la prima metà degli anni 2000. Più precisamente è stata trasmessa negli Stati Uniti dal 1998 al 2006 sul canale The WB, mentre in Italia dal 1999 al 2006 su Rai 2.

Protagoniste della storia sono le sorelle Halliwell, Prue, Piper e Phoebe, interpretate rispettivamente da Shannen Doherty, Holly Marie Combs e Alyssa Milano. A partire dalla quarta stagione, in seguito all’abbandono della Doherty e alla conseguente morte di Prue, vi è l’entrata in scena della sorellastra delle Halliwell, Paige (impersonata da Rose McGowan), grazie alla quale viene ricomposto il Potere del Trio. Tutte le sorelle possiedono dei poteri sovrannaturali e hanno la difficile missione di sconfiggere le forze del Male, proteggendo i deboli e gli innocenti e facendo così trionfare il Bene.

 

 

 

Voi come la vedete l’idea di questa nuova serie dedicata al mondo di Charmed?

FONTE: decider.com

Alan Rossi

Alan Rossi

Esperto di anime, è l'enciclopedia vivente di vecchi anime e di Tokusatsu!