Masashi Kishimoto

Masashi Kishimoto: il nuovo lavoro debutterà nel 2018 Il nuovo lavoro di Masashi Kishimoto, autore del famosissimo "Naruto", debutterà nel 2018 in occasione del 50° anniversario di Weekly Shonen Jump.

6079 0

Che Masashi Kishimoto stesse lavorando ad un nuovo manga non è una novità, ma negli ultimi giorni sono trapelate nuove notizie. Infatti, il caporedattore di Weekly Shonen Jump (Shueisha), Hiroyuki Nakano, ha annunciato durante la presentazione dei nuovi progetti Shonen Jump a Tokyo che il nuovo manga di Kishimoto, autore diventato famoso grazie alla serializzazione di “Naruto” su Weekly Shonen Jump, sarà una serie e non un one-shot (episodio autoconclusivo), come si pensava.

Il caporedattore non ha confermato la cadenza con il quale sarà pubblicata l’opera, ma si suppone che l’autore, dopo aver lavorato 15 anni di fila per “Naruto” e avendo 43 anni, non riesca più a sostenere la mole di lavoro che ci vuole per una serializzazione a cadenza settimanale. L’ipotesi più accreditata è quella di una cadenza mensile. Il caporedattore ha anche confermato che il nuovo lavoro è in continuo progresso e debutterà nel 2018 in occasione del 50° anniversario della rivista Weekly Shonen Jump.

Ricordiamo che in occasione del Jump Festa 2018 il mastro Masashi Kishimoto, ha inviato un messaggio nel quale ha offerto una piccola anticipazione del suo prossimo manga. Sono stati mostrati alcuni disegni preparatori per le tavole di questo nuovo lavoro:

Masashi Kishimoto

Ricordiamo che nell’Ottobre del 2015 Kishimoto, ospite del New York Comic Con, affermò di essere al lavoro su un nuovo manga che sarebbe stato di genere fantascientifico; nell’Agosto del 2016, intervistato da Jump GIGA, dichiarò di aver concluso delle ricerche e di stare pianificando il suo prossimo progetto.

Il maestro  ha concluso “Naruto” nel Novembre del 2014 dopo 15 anni di serializzazione all’interno della rivista Weekly Shonen Jump. In seguito si è occupato della miniserie “Naruto – il settimo Hokage e la Primavera Scarlatta“, ha lavorato alla produzione del film animato sequel “Boruto -Naruto the Movie” , ha supervisionato nuovi romanzi e, nel 2016, ha collaborato alla stesura del manga sequel, scritto da Ukyo Kodachi e disegnato da Mikie Ikemoto, intitolato “Boruto – Naruto Next Generations” da cui è stata tratta la serie animata omonima.

Chi come noi è in attesa di conoscere questa nuova opera?

Fonte ANN

Michele Mimoso Annunziata

Prima di approdare nella grande famiglia di Project Nerd ha scritto recensioni manga, anime e film sui canali social.