Loro

Loro: appena rilasciato il nuovo trailer del film di Sorrentino su Silvio Berlusconi A poche settimane dalla presentazione al Festival di Cannes 2018, viene rilasciato un secondo trailer di Loro, con un Berlusconi cantante.

6364 0

Loro ha un nuovo trailer con Berlusconi cantante napoletano

Il nuovo film di Paolo Sorrentino, sulla vita di Silvio Berlusconi, verrà presentato ufficialmente al Festival di Cannes 2018.

Il primo trailer è stato rilasciato due settimane fa, con i primi dettagli sul genere di tematiche che verranno analizzate durante la proiezione del film, diviso in due capitoli da due ore ciascuno. Nel secondo trailer appena rilasciato, sul primo capitolo dell’antologia, vediamo un Silvio Berlusconi in una delle sue versioni più famose: il cantante napoletano.

Berlusconi infatti ha più volte mostrato la propria passione per il canto, come negli anni della sua gioventù passati sulle navi da crociera e poi messa in evidenza col mezzo televisivo, duettando col musicista partenopeo Mariano Apicella, di cui forse è intuibile la rappresentazione nel nuovo trailer e nel frame sottostante.

loro
Frame del nuovo trailer, con Berlusconi cantante

Loro 1, con Toni Servillo nel ruolo dell’ex premier, verrà distribuito il 24 aprile 2018, sarà il secondo omaggio di Sorrentino alla storia politica italiana, dopo il successo, sempre avvenuto a Cannes, del 2008 con Il Divo, pellicola incentrata sul lato oscuro della vita e dell’operato politico di Giulio Andreotti, magistralmente interpretato dallo stesso Servillo, truccato da un team all’epoca nominato all’Oscar proprio per Il Divo.

La suddivisione in due capitoli di Loro consentirà a Sorrentino di mostrare, in quattro ore, contenuti e stile registico nel suo stile. I primi due trailer già sottolineano le prime scelte visive condotte dal regista, con inquadrature, interpretazioni e fotografia volte a spalmare il classico tocco sorrentiniano anche nella vita di Silvio Berlusconi.

Lo stesso leader di Forza Italia si è dichiarato preoccupato che l’opera filmica monumentale non diventi una presa di mira mediatica o politica, e alcuni opinionisti nostrani, come D’Agostino, ritengono che Loro sarà l’ennesima dimostrazione di quanto la situazione istituzionale italiana sia precaria e alla mercé dello scherno estero. Quel che è certo, è che la coppia Sorrentino-Servillo anche stavolta colpirà nel segno.

Francesco Paolo Lepore

Francesco Paolo Lepore

Redattore presso PJN e CinemaTown, laureato in Nuove Tecnologie dell'Arte, studente di Social Media Marketing. Il cinema è una costante della sua vita. Ha scritto e diretto diversi progetti per le università e il territorio. Amante dei mass media, ne studia minuziosamente i meccanismi utili alla comunicazione emozionale. Scrive da sempre, osserva da sempre, ricorda tutto da sempre.