Rogues #1 – La Recensione Non sono eroi, daccordo, ma vedrete: vorrete essere come loro. Hanno anche il mantello.

4512 0

 

cover-rogues-1-1

 

Bram e Weasel non sono proprio gli eroi che ci aspetteremmo forse non lo sono affatto. Vi è mai capitato di vedere un eroe che ruba, mente e non perde occasione per approfittarsi delle donne che trae in salvo? No? Non avete ancora letto Rogue, è chiaro. Perché la serie di fumetti iperrealistici di Juan José Ryp sceglie come protagonisti proprio loro, due ladri di professione in un mondo fantasy, Gerada, un luogo dove draghi, streghe e magie sono allordine del giorno. Le imprese dei fanta-ladri daranno vita a un connubio bizzarro ed esplosivo fatto di gore, incantesimi, ragazze bellissime e divertimento.

Non sono eroi, daccordo, ma vedrete: vorrete essere come loro. Hanno anche il mantello.

Rogues è un volume davvero interessante perchè unisce alla perfezione comicità e azione. La storia si divide in due avventure distinte, la prima dal titolo “La maledizione del Pollo”  in cui troviamo i nostri due eroi alle prese con un sortilegio assurdo lanciato dallo stregone Amthaeramus. In cosa consiste? E’ semplice, saranno perseguitati da un pollo che non potrà essere eliminato in nessun modo..neanche uccidendolo.

Questa prima storia verte maggiormente sul lato comunico e quasi demenziale dei due eroi ma non mancano tavole di lotta e di azione.

La seconda storia dal titolo “L’epurazione” inverte l’andamento difatti l’azione e il lottato hanno un peso decisamente maggiore (non mancheranno comunque gag e comicità).

Questa seconda storia l’ho apprezzato decisamente di più perchè oltre ad avere, come detto poco fa, maggiore azione inserisce improvvisamente una serie di omaggi e citazioni alla cultura pop-nerd. Troviamo He-Man, Logan, Mr e persino un riferimento alla serie Tv Prison Break, queste sono solo alcuni dei tantissimi omaggi presenti nell’albo.

screenshot_20180326-224139

Rogues lo potete trovare in fumetteria al costo di €21,90 per 140 pagine a colori, il formato è quello tipico dei brossurati. Gli autori sono Juan Josè Ryp (autore di Wolverine e Robocop tra le tante opere) e El Torres (The Veil, Suicide Forest) e Diego Galindo.

Non posso fare altro che consigliarvi questo volume perchè è davvero un mix notevole in cui i disegni la fanno da padrone. I disegni sono sicuramente il punto di forza del volume ma non sono assolutamente da meno i testi. Proprio nei dialoghi tra i due protagonisti  vengono messe perfettamente in contrapposizione la personalità da ragazzino immaturo di Bram e quella più violenta e matura di Weasel.

Non lasciatevi scappare  Rogues perchè vale assolutamente la pena di essere letto! Non vedo l’ora del secondo volume per scoprire quali assurde avventure vivranno i nostri due eroi.

  • DISEGNI
  • DIALOGHI
  • TRAM
4.5

Andrea Patruno

Nerd certificato dal 1991, ha imparato a leggere con Topolino e romanzi storici. Tutt'ora divora libri, fumetti, film e serie TV. Laureato in comunicazione e marketing, con specialistica successiva in comunicazione, con una tesi dal titolo "Nuovi media e comics nella multicanalitá: la modernità semantica emergente del fumetto".