The Matrix: il rilancio del franchise potrebbe coincidere con un universo condiviso con altri film Lo sceneggiatore Zak Penn rivela che stà lavorando sul rilancio di The Matrix e che non si dovrebbe trattare di un reboot, ma forse di un universo condiviso con altri film.

27419 0

I fan della saga hanno saputo direttamente della Warner Bros l’intenzione di rilanciare il franchise di Matrix, dando nuova linfa alla rivoluzionaria gallina dalle uova d’oro delle sorelle Wachowski.

A parte quale rumors, ci sono stati pochissimi sviluppi su questo fronte, ma lo sceneggiatore Zak Penn avrebbe potuto svelare le loro ambiziose ambizioni, rivelando, anche su affermandolo in modo scherzoso, un universo condiviso ambientato in un mondo in cui gli umani si scagliano contro le macchine.

Parlando con ScreenRant, Penn ha parlato di come vuole rilanciare il franchise e non di voler fare un reboot:

Ho lavorato sul franchise, il che è in … una fase particolare. È un franchise che desidero disperatamente rivedere e, non posso entrare troppo nei dettagli, ma per anni ho tormentato la Warner Bros per cercare di riprenderlo, quindi è una cosa a cui sto lavorando come stò lavorando anche su un sacco di altre cose.

Davanti alla premiere del suo nuovo film Ready Player One, Penn ha affrontato le somiglianze tra le due proprietà e i loro mondi virtuali.

Penso che OASIS (lo spazio virtuale in Ready Player One) sia simile. Sia Matrix che OASIS sono simili in quanto sono idee brillanti per degli universi … Le persone dicevano ‘Oh no, rebooteranno… ‘. Poi mi sono detto che non sarebbe un’idea da scartare. Voglio dire, The Matrix è ancora uno dei miei film preferiti … rilanciare il franchise di The Matrix poterebbe un sacco di gente a vederlo.

Penn chiarisce che non sta pensando ad un reboot per l’amato franchise, ma allora a cosa sta pensando? Dalle sue criptiche rivelazioni, sembra che voglia esplorare un angolo diverso dell’universo creato dai film dei Wachowski, espandendo il franchise in un possibile universo condiviso. Resta da vedere se sarà nello stile del Marvel Cinematic Universe o nel nuovo stile dell’universo di Star Wars, con spin-side side-story, ma c’è un precedente che spiana il mondo in cui le macchine raccolgono gli umani per l’energia e mettono le loro coscienza in un mondo virtuale. Lo spinoff animato The Animatrix ha presentato un’antologia di storie, il videogioco Enter the Matrix ha esplorato la storia di Niobe e Ghost, mentre The Matrix Online MMO ha esplorato il mondo dopo il sacrificio di Neo. Vedremo se Warner Bros decide di andare avanti con i piani di Penn per il rilancio di The Matrix, e quale sarà la forma di questi piani in futuro.

Leggi anche:I migliori film sull’informatica secondo Project Nerd

Iarin Fabbri

Iarin Fabbri

Spadin (alias Iarin Fabbri) è uno dei fondatori di Project Nerd. E' socio fondatore di Webbare.it che è l'azienda che si occupa di tutto lo sviluppo software e montaggi video e grafica per Project Nerd. Spadin è esperto di retrogaming e comics, più che esperto, possiamo definirlo memoria storica, e si tiene informato sulle serie tv e i cine-comics