Arnold Schwarzenegger: su Facebook il suo ringraziamento ai medici che lo hanno operato L'attore ha ringraziato con un post i fan che gli sono stati vicini e tutta l'equipe che ha eseguito l'operazione

4896 0

Noi di PJN qualche giorno fa vi abbiamo riportato la notizia riguardante l’operazione a cuore aperto subita da Arnold Schwarzenegger presso il Cedars-Sinai di Los Angeles oggi possiamo saperne qualcosa di più.

Il suo portavoce ha infatti fornito maggiori dettagli sull’operazione , atta a “rimpiazzare una valvola polmonare rimpiazzata già nel 1997 a causa di un difetto congenito al cuore” rivelando che fosse già preventivata. Ha poi aggiunto che era noto che questa valvola non fosse permanete e che avesse già superato la sua aspettativa di vita. Ieri Schwarzenegger ha deciso di sostituirla con una nuova valvola meno invasiva: “Durante la procedura, è stato messo insieme un team per la chirurgia a cuore aperto in caso non fosse possibile inserire la nuova valvola”.

Sul profilo Facebook dell’ex governatore della Californa nelle scorse ore è apparso un messaggio allo scopo di rassicurare i fan e ringraziare l’equipe medica che si è occupata della delicata operazione.

È vero: sono tornato. Me ne sono andato a dormire pensando che mi sarei risvegliato con una piccola incisione, ma invece mi sono svegliato che ne avevo una piuttosto grande, ma – indovinate un po’? – mi sono risvegliato dall’anestesia ed è già qualcosa per cui essere felici e riconoscenti. Grazie a tutti i medici e alle infermiere. E sono davvero colmo di gratitudine per tutti i calorosi messaggi che mi avete mandato.

Qui il post originale dell’attore

L’attore sembra quindi essersi ripreso dall’operazione, ma ora rimane il dubbio su come e quanto questo nuovo intervento influirà nel calendario della star d’origine Austriaca classe 1947 , che questa estate dovrebbe tornare a vestire i panni del T-800 nel nuovo Terminator, sotto la direzione di Tim Miller ( Deadpool ) e la produzione di James Cameron. L’attore ha recentemente terminato le riprese della pellicola intitolata Viy 2: Journey to China,un film fantasy con Rutger Hauer e Jackie Chan nel cast.

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD