Il Corvo

Il Corvo: svelate le caratteristiche dei personaggi del reboot Dopo il successo del film del 1994, Il Corvo ha in produzione un nuovo adattamento con Jason Momoa protagonista. Rivelate le descrizioni dei personaggi.

5423 0

Il reboot de Il Corvo,  adattamento di Corin Hardy del fumetto di James O’Barr è attualmente in produzione e i primi dettagli sul casting forniscono un primo approfondimento sullo stile che prenderà il film, e sopratutto analizza i diversi personaggi. Il Corvo, scritto dallo stesso Hardy in coppia con Jon Spaiths, avrà Jason Momoa nel ruolo principale ed è prevedibile che i toni saranno molto vicini al fumetto di O’Barr, cosa non ricalcata nell’adattamento degli Anni ’90 e i personaggi avranno un aspetto decisamente più moderno.

Come riferisce Cinematographe.t, i personaggi avranno non solo una aspetto, ma anche una natura differente. Top Dollar, ad esempio, diventerà una donna e non avrà le stesse caratteristiche di quello interpretato da Michael Wincotts, che nel 1994 era un boss criminale, ora invece è più simile a una donna che usa il proprio fascino per attrarre prede vulnerabili. Avrà un’età tra i venti e i trent’anni, sarà magra, rettiliana e cresciuta tra lussuria e crudeltà, con uno sguardo da Medusa e una grande dote per le bugie.

T-Bird, fidanzato di Top Dollar nel reboot de Il Corvo, avrà trent’anni, un’aspetto forte e muscoloso reso ancora più temibile da uno sguardo di ghiaccio e una totale assenza di coscienza, persa dopo anni di carcere. Ha preso il controllo del vecchio Hotel Reno, dove frequenta Top Dollar e la sua banda.

Il grande amore di Eric Draven, Shelley, sarà una ballerina di grande bellezza, con una passione immensa per l’insegnamento della danza alle ragazze della sua scuola, di circa trent’anni. Spera di creare armonia nella comunità del quartiere insegnando la sua arte ai più piccoli, fino al suo assassinio per mano di T-Bird che scatenerà la violenta sete di vendetta di Eric, perno centrale della narrazione de Il Corvo.

Il vecchio cast dei malviventi de Il Corvo del 1994
Il vecchio cast dei malviventi de Il Corvo del 1994

Il compagno di indagini di Eric, il Detective Albrecht, nel nuovo Il Corvo sarà una donna di quasi cinquant’anni. Come il personaggio afroamericano, è un’anima trasandata, stanca del mondo, con l’ossessione per gli omicidi di Eric e Shelley. Le sue giornate sono appesantite dalla lotta contro il crimine e i suoi problemi matrimoniali, ma conserva uno spirito combattivo che la rende determinata ad avere sempre la meglio.

L’altro personaggio storico de Il Corvo, Ratso, avrà l’aspetto di un ventenne butterato, dai lineamenti e la dentatura malfatti. Vorrebbe diventare come T-Bird, sa di essere un perdente nato e nutre odio per tutte le cose più belle e di valore di lui. Molto affezionato a Tin Tin, perché è l’unico personaggio della storia che può guardare dall’alto in basso. È il faccendiere di T-Bird, del quale desidera l’ammirazione.

La sua controparte è Tin Tin, che nel reboot avrà l’aspetto di un trentenne dalle fattezze belluine, con una forza bruta e una violenza inarrestabile, caratteristiche che lo rendono il picchiatore numero uno di T-Bird. È un uomo cattivo, dal carattere duro ed abituato ad essere evitato e devoto ai malviventi nemici di Eric.

L’ultimo personaggio di cui si hanno notizie, per i primi aggiornamenti su Il Corvo, è Fun Boy. Sarà un quasi trentenne, col sangue intossicato dai farmaci illegali, che rendono il suo sguardo costantemente allucinato. È il gestore dei laboratori di droga all’Hotel Reno, lo vedremo con indosso un lungo trench nero di pelle, su cui è raffigurato un teschio.

Il Corvo dovrebbe arrivare nei cinema per il 2019, la produzione è tutt’ora in corso.

 

 

 

Francesco Paolo Lepore

Redattore presso PJN e CinemaTown, laureato in Nuove Tecnologie dell'Arte, studente di Social Media Marketing. Il cinema è una costante della sua vita. Ha scritto e diretto diversi progetti per le università e il territorio. Amante dei mass media, ne studia minuziosamente i meccanismi utili alla comunicazione emozionale. Scrive da sempre, osserva da sempre, ricorda tutto da sempre.