Jim Starlin dice la sua su Avengers: Infinity War Il papà di Thanos interviene su FB dicendo le sue opinioni a caldo sul film Marvel

5779 0

Il papà del villain cardine del MCU ( tanto apprezzato da essere citato nei ringraziamenti nei titoli di coda )  e sceneggiatore della meravigliosa e storica Trilogia dell’Infinito, Jim Starlin, ha partecipato come ospite alla Première mondiale di Avengers: Infinity War, svoltasi lo scorso 23 aprile a Los Angeles.
A margine dell’evento, con il suo profilo Facebook, l’autore ha trovato il tempo di condividere il suo parere a caldo ( e spoiler free) sul blockbuster dei blockbuster firmato Marvel Studios.

 

Avengers: Infinity War! Devo stare davvero attento a ciò che dirò, così da non “spoilerare” le tante sorprese che il film contiene (persino per me). Quindi, farò un discorso generale, entrando più nello specifico alla fine, in particolare per quanto concerne Josh Brolin.

Sotto l’aspetto visivo è spettacolare, così come lo sono tutti i film Marvel. Ma questa pellicola tocca dei picchi emotivi ai quali in pochi sono riusciti ad avvicinarsi, e allo stesso tempo l’umorismo diventa preponderante nei momenti ideali. Per un paio di volte, il mio cuore si è quasi fermato, facendomi venir voglia di piangere. Saprete quando una volta che avrete visto il film.

Brolin è un Thanos incredibile, si muove e agisce proprio come l’ho ritratto nei fumetti. Le due ore e mezza di film passano senza che ce ne si accorga. Credo che avrò bisogno di vedere il film qualche altra volta prima di potermi rendere davvero conto di quanto sia bello. Ma già alla prima visione, presenta dei momenti magnifici.

Sì, so che la mia opinione dovrebbe essere considerata un po’ parziale, vista la mia vicinanza alla produzione, ma i fratelli Russo, [Christopher] Markus, [Stephen] McFeely e tutti coloro che sono stati coinvolti nella realizzazione di questa pellicola hanno la mia gratitudine più sincera per aver dato vita nella maniera migliore possibile il nostro Titano preferito, così da farci rimanere tutti a bocca aperta e senza fiato. Al film do dieci su dieci.

P.S.: un ringraziamento speciale a Ryan Potter per la mano che ci ha dato per il party post-film.

Sicuramente un riconoscimento molto importante per la pellicola e per gli attori coinvolti, voi cosa ne pensate ? avete già visto Infinity War ?
noi si e ve ne parliamo  ( anche noi rigorosamente Spoiler Free qui )

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD