steam

Apple boccia Steam Link L'azienda di Cupertino ha poi spiegato le motivazioni dietro al rifiuto

6023 0

Nel fine settimana appena trascorso è arrivata la notizia della bocciatura di Steam Link App da parte dell’App Store, giunta con il seguente comunicato:

Lo scorso 7 maggio Apple ha approvato il rilascio dell’app Steam Link e due giorni dopo Valve ha comunicato pubblicamente l’avvenuta approvazione. Il mattino seguente, però, Apple ha revocato l’approvazione adducendo come motivazione non meglio specificati ‘conflitti di carattere commerciale’ che presumibilmente non erano stati individuati dal team di revisione originale. Valve ha presentato un ricorso spiegando che l’app Steam Link funziona come un desktop remoto basato su LAN in maniera simile a numerose altre applicazioni di desktop remoto già disponibili su App Store. Il ricorso, però, è stato respinto lasciando l’app Steam Link fuori dall’App Store. Il nostro team ha lavorato molto su questo progetto e sul processo di approvazione, quindi siamo molto delusi. Speriamo che Apple riconsideri in futuro la questione

Le prime voci online hanno subito visto la situazione come una mossa protezionista da parte del colosso, che non vorrebbe così favorire acquisti su store non brandizzati attraverso i propri teminali.

ma a chiarire la situazione è intervenuto uno dei dirigenti di Cupertino, Phil Schiller, secondo cui l’app andrebbe contro le linee guida dello store

Una delle nostre principali preoccupazioni è portare sull’App Store grandi giochi per i nostri utenti, Ci piacerebbe avere i giochi e i servizi di Valve su iOS e Apple TV. Sfortunatamente, il team di revisione ha riscontrato che l’app Steam di Valve per iOS, nella sua versione attuale, viola una serie di linee guida sui contenuti generati dagli utenti, sugli acquisti in-app, sui codici per lo sblocco di contenuti, ecc.

Abbiamo discusso di questi problemi con Valve e continueremo a lavorare con loro per aiutare a portare l’esperienza Steam su iOS e Apple TV in modo conforme alle linee guida dello store. Rimaniamo focalizzati sull’obiettivo di creare un App Store che offra la migliore esperienza per tutti

Abbiamo linee guida chiare che tutti gli sviluppatori devono seguire al fine di garantire che l’App Store sia un luogo sicuro per gli utenti e una giusta opportunità per tutti gli sviluppatori

Le parole di Schiller servono a stemperare i toni, sottolineando come non ci fosse nessun conflitto d’interesse a bloccare lo sbarco su App Store dell’app Valve. Evidenziando anche, indirettamente, la differente politica condotta dai due store principali del mondo smartphone con Google molto più permissiva e Apple più attenta nel fornire l’ingresso al proprio store .

 

 

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD