Boba Fett : James Mangold sarà il regista del prossimo spin-off di Star Wars Il cacciatore di taglie mandaloriano al centro di un progetto che vede alla regia il direttore di Logan

6212 0

Una galassia lontana lontana attende il regista James Mangold, che secondo il sito The Hollywood Reporter è stato ingaggiato per la scrittura e la direzione del film dedicato a Boba Fett da Lucasfilm

Le voci su un possibile spin-off dedicato al cacciatore di taglie preferito dai fan circolano ormai da anni, fin dall’inizio della serie Star Wars Story. Inizialmente si vociferava che Fett sarebbe stato il secondo film ad uscire dopo il successo di Rogue One, con Josh Trank ( Fantastic 4) come regista, ma in seguito al suo allontanamento dal progetto le alte sfere decisero di riordinare le priorità dando precedenza a Solo: A Star Wars Story

Leggi anche: Solo: A Star Wars Story – La Recensione

A sostituire Trank sarà quindi Mangold, reduce dal successo internazionale di Logan, in grado di mettere d’accordo critica e pubblico arrivando addirittura ad una nomination agli Oscar, come migliore sceneggiatura adattata. Il regista attualmente sta collaborando con Fox per una pellicola intitolata Ford vs. Ferrari .

Il cacciatore di taglie mandaloriano  Boba Fett è da sempre uno dei personaggi più amati dalla fan base di Star Wars, questo nonostante abbia fondamentalmente un ruolo marginale nella trilogia secondaria, senza battute e con un tempo su schermo limitato che lo porterà ad una morte improvvisa. Comparso nella galassia lontana lontana nel 1980, accompagnando Han Solo e Jabba the Hut negli eventi de “Il ritorno dello Jedi”.  A rendere il personaggio interpretato da Jeremy Bulloch iconico è stata la sua armatura, che ha colpito i fan diventando un punto fisso del merchandise di Star Wars, facendo ritagliare a Boba una parte maggiore nell’universo esteso, fra libri,fumetti e serie animate.

Ricordiamo che secondo gli ultimi rumors è in fase di sviluppo anche uno spin-off dedicato al personaggio di Obi-Wan Kenobi, con Stephen Daldry in trattative per la regia

Fonte : THR

 

 

 

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD