Come sarebbe stato GTA San Andreas ai giorni nostri? [VIDEO] San Andreas è sicuramente uno dei videogiochi di sesta generazione più apprezzati di sempre. Quattordici anni dopo è tempo di rispolverarlo con una rinnovata veste grafica

12183 0

 

Sono passati quattordici anni dall’uscita di Grand Theft Auto: San Andreas. Il titolo Rockstar che più segnò un’epoca videoludica venne infatti introdotto per Playstation 2  il 26 ottobre 2004, lasciando a bocca aperta schiere di fan della ormai popolarissima saga free roaming criminale e sfruttando al massimo le potenzialità tecnologiche dell’epoca. Mi ricordo ancora che in quell’ottobre 2004 non si parlo altro del “miracolo Rockstar” il quale, più di tutti, riuscì a lasciare il segno in quell’anno segnato da uscite mirabolanti. Il titolo dovette infatti fronteggiare la pubblicazione di Half Life 2 che, nonostante venne accolto da una critica che levò voti massimi su praticamente ogni testata giornalistica esistente, è anche vero che nel corso del 2004 furono davvero in pochi a permettersi di giocare il titolo di Valve.

 

Sarà perché Steam all’epoca era molto instabile, sarà perché Playstation 2 era dannatamente diffusa, ma GTA San Andreas riuscì a ottenere un pubblico enorme sin dai suoi primi giorni di pubblicazione, entrando nella storia come il videogioco più venduto per il fortunato hardware nipponico con ben 20 milioni di copie vendute. Certamente la sua pubblicazione non fu accolta da tutti con grande entusiasmo, ma è innegabile come GTA San Andreas sia impresso nella nostra memoria come uno dei videogiochi più grandi e vasti della sesta generazione di console, tanto da essere considerato ancora oggi un punto di riferimento.

 

Quattordici anni possono però pesare tanto su un videogioco. Anche se giocare la versione originale di San Andreas è tutt’oggi un’esperienza divertente e fugace, è anche vero che l’epoca a 128 Bit doveva lasciare spazio a compromessi che oggi potrebbero non essere comprensibili ai più giovani. Al proposito, l’utente youtube LoadGamePL ha caricato un video in cui mostra una versione di San Andreas aggiornata alle più recenti tecnologie videoludiche. Come ha fatto? Semplice! Partendo dalla versione Pc di GTA V, l’utente ha installato una serie di MOD che gli hanno permesso di ricreare le atmosfere e le scene più famose del leggendario capitolo della saga criminare per eccellenza. Il risultato è una stravagante ipotesi su come poteva essere San Andreas se, invece che essere pubblicato nel 2004, fosse stato concepito ai giorni d’oggi.

 

 

Il cocktail di mod utilizzato figura una serie di modifiche che è possibile ottenere tramite i link disponibili nella descrizione del video. Ad ogni modo, trovo l’idea molto interessante soprattutto per rispolverare con gli occhi di oggi un videogioco che, nel bene o nel male, ha fatto davvero storia (e scuola). Qualcuno nella sezione commenti ha lanciato l’idea di convincere Rockstar a fare una Remastered di GTA San Andreas con il motore grafico di GTA V. Avrebbe senso? Come tutte le Remastered, l’idea di rimasterizzare qualcosa trova sempre il senso di esistere. Certamente la nostalgia è tanta, ma è anche vero che San Andreas è attualmente bello così com’è ed è forse più giusto lasciarlo al passato. Fantasticare non nuoce alla salute, ma se devo essere sincero credo che non vedremo mai una Remastered di San Andreas. Tuttavia alcune voci confermano che un giorno ritorneremo nelle grandi terre dello stato più folle dell’America di Rockstar per vivere nuove e incredibili avventure: che GTA VI sarà ambientato in un contemporaneo stato di San Andreas?

Lasciandovi ancora una volta fantasticare, vi propongo alcune immagini confronto con San Andreas originale e il video girato con un GTA V decisamente moddato:

 

gta san andrea gta v mod
CJ viene fermato da due poliziotti poco dopo essere ritornato a Los Santos

 

gta san andreas mod gta v
La celebre scena in cui CJ prende in mano per la prima volta una BMX

 

gta san andreas mod gtra v grove
Nei primi istanti di gioco, si scopre che la banda di Grove Street non regna più nelle strade di Los Santos

 

gta san andreas mod gta vgatto
L’LSPD è antipatica sia in bassa che, soprattutto, in alta definizione!

 

Leggi anche: GTA V sembra realtà con queste nuove mod in 4K

 

Marco Masotina

Tosto come un Krogan, gli piace essere graffiante e provocante per scoprire cosa il lettore pensa dei suoi strani pensieri da filosofo videoludico. Adora i lupi, gli eventi atmosferici estremi, il romanticismo e Napoleone.